lunedì, 16 maggio 2022
LUNEDÌ della V sett. di Pasqua S.MARGHERITA DA CORTONA, penitente III O. - MEMORIA (bianco)
Concluse le Celebrazioni dell'Immacolata Concezione di Maria in Porziuncola 09 Dic 2019

La Grazia di Dio renda bello il mondo “inquinato” dal peccato

Si è conclusa con la solenne Celebrazione eucaristica presieduta dal Ministro provinciale dei Frati minori dell’Umbria, p.Claudio Durighetto, la Solennità dell’Immacolata Concezione della B.V.Maria in Porziuncola.

A questo giorno così importante per la chiesa e per i Frati minori – la Vergine Immacolata è infatti venerata come Patrona e Regina dell’Ordine Serafico – ci siamo preparati con la Novena predicata da p.Renato Russo. Le riflessioni, attorno al tema “Beata Colei che ha creduto”, ci hanno permesso di penetrare più in profondità nel Mistero della Madre di Dio.

Al termine della Novena e a introdurre la Solennità dell’Immacolata è stata la tradizionale preghiera dell’Akathistos (guarda il video), quest’anno vissuta in una Basilica gremita di fedeli.
Nella sua omelia alla Celebrazione eucaristica, p. Claudio ha ricordato come la Solennità dell’Immacolata ci aiuti a fare memoria del fatto che la Grazia di Dio riempie la terra. “Tale Grazia, ha aggiunto, dovrebbe essere al centro del mondo e della nostra vita”. La Grazia infatti è bellezza e in un mondo “inquinato” dal peccato, è urgente la necessità di riscoprire un antidoto capace di riportarci alla bellezza originaria.

Al termine della Celebrazione, il Ministro, il sindaco di Assisi e di Betlemme e numerosi fedeli, si sono portati nell’antico chiostro del Convento della Porziuncola per l’inaugurazione della tradizionale Mostra internazionale dei presepivisitabile ogni giorno gratuitamente negli orari di apertura del Santuario.

La serata si è conclusa con un omaggio musicale alla Vergine Maria. Nella Sala S.Pio X del Museo della Porziuncola, un concerto dedicato a Maria dal titolo “Andrò a vederla un dì”. La voce e i ritmi di Maria Chiara Fiorucci all’arpa, Micaela Baldwin al flauto e il soprano Elisa Bovi hanno deliziato il pubblico presente con, tra gli altri, “Andò a vederla un dì”, “Lodate Maria”, “Salve Maria” di S. Mercadante, “Stabat Mater” di Z. Kodàly per concludere con le più conosciute “Ave Maria” come quella di Schubert.



Akathistos Claudio Durighetto Concerto Immacolata Concezione Museo della Porziuncola Novena Porziuncola Renato Russo Vergine Maria

Articoli correlati

13 Mag 2022

Alla scoperta di un santo chiamato Francesco

Un pomeriggio dedicato ai più piccoli al Museo della Porziuncola
10 Mag 2022

San Francesco e il Sultano

Martedì 24 maggio alle ore 20 nella Basilica di Santa Maria degli Angeli
03 Mag 2022

Maria, avvocata e protettrice dell’Ordine dei Frati Minori

L’amore di Francesco per la Vergine Maria
02 Mag 2022

Confidare, affidare, consegnare: il percorso interiore di Armida Barelli

Celebrazione Eucaristica di ringraziamento per la sua beatificazione presieduta da mons. Sigismondi in Porziuncola
25 Apr 2022

Inviati per essere missionari del perdono

Istituzione di 3 nuovi accoliti alla Porziuncola
25 Apr 2022

La fiducia in Dio, nel mondo e nel bene apre il cammino alla santità

Incontro con Barbara Pandolfi e fr. Pietro Messa sulla figura di Armida Barelli
04 Mag 2022

Togliersi dal centro per fare spazio a Dio

Festa del Santissimo Crocifisso a San Damiano