ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Riparte il cammino dei marciatori di Umbria-Sardegna e della “piccola marcia” con i fratelli disabili 01 Ago 2019

La misericordia si fa…strada!

La giornata vissuta ieri a Bevagna è stata importante per i marciatori dell’Umbria e Sardegna, è stata infatti accuratamente preparata e interamente dedicata all’incontro con la misericordia di Dio.

La parabola del padre misericordioso e dei suoi due figli ha accompagnato la riflessione di p. Antonello e ha aiutato i tanti giovani a collocarsi nella relazione con il Padre e nella fatica di essere fratelli. Aiutati ad esaminarsi davanti a Dio nei propri peccati, ovvero fallimenti nell’amore, i giovani hanno vissuto il momento delle confessioni con i numerosi frati giunti per l’occasione da vari conventi dell’Umbria.

Un incontro, per tanti, atteso tanti anni, per altri che segna tappe importanti nel loro cammino di fede, per tutti invece la certezza di un Padre che li attendeva sull’uscio della porta per abbracciarli e rivestirli dei panni della misericordia.Festa per la misericordia che è diventata, come di consueto, festa per il piccolo e suggestivo borgo di Bevagna grazie alla generosa cena offerta dal parroco don Claudio e la festa in piazza con i tanti turisti e gente del luogo.

In questi giorni è anche partita, in direzione Porziuncola, la “piccola marcia” con i fratelli disabili. Una esperienza nata in parallelo alla “grande” marcia delle varie regioni: piccola, senza pretese se non quella di una esperienza di fraternità e dell’incontro col Padre. Accompagnati da fra Paolo, da alcune suore e da giovani, la piccola carovana è partita – dopo la giornata dalle Clarisse di Sant’Erminio a Perugia – da Collestrada in direzione Ospedalicchio.

Sulla carta pochi chilometri, in realtà tanta strada e tante occasioni per vivere la prossimità, la condivisone e l’aiuto reciproco con la gioia di accompagnare questi fratelli in Porziuncola per l’incontro col Padre.



Disabili Disabilità Marcia Marcia francescana Perdono Perdono di Assisi Porziuncola

Articoli correlati

24 Giu 2024

“Tu sei sacerdote per sempre”

Alla Porziuncola l’ordinazione presbiterale di fra Nicola Taddeo Ciccone
22 Giu 2024

«Difatti porto le stimmate di Gesù»

È arrivata la Reliquia Maggiore di San Francesco presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli
22 Giu 2024

Chiara: chiaro segno di risurrezione

Nella Basilica romana di San Giovanni in Laterano la Chiusura dell'Inchiesta diocesana sulla Serva di Dio Chiara Corbella Petrillo
21 Giu 2024

Custodi di bellezza accendiamo la speranza

La Sicilia ad Assisi per offrire l’olio sulla tomba di san Francesco
18 Giu 2024

Ci siete davvero mancate

Terminata la loro esposizione alla Nazionale di Perugia sono rientrati i gioielli di famiglia
16 Giu 2024

Chiara, grandissima gioia!

Celebrato ad Assisi il 12° anniverasario della morte di Chiara Corbella Petrillo
07 Giu 2024

Fra Nicola Taddeo Ciccone sarà sacerdote per sempre

Ordinazione Presbiterale di fra Nicola Taddeo Ciccone



  • 03 Giu 2024

    Bentornata a casa!

    Dopo alcuni mesi di assenza la Pala trecentesca di Prete Ilario ritrova la sua collocazione: più bella e più sicura


  • 30 Mag 2024

    Sant'Antonio: difensore amatissimo

    A Terni 80 anni fa, lo stesso anno, la città fu liberata e l'omonima parrocchia posava la prima pietra: programma degli eventi


  • 25 Apr 2024

    Benedetti... benediciamo!

    Siamo andati a conoscere l’Angolo delle Benedizioni: si tratta di un servizio attivato da qualche anno nel cuore del Santuario di S. Maria degli Angeli