GIOVEDÌ della V sett. di Quaresima Feria (viola)
giovedì, 02 aprile 2020
Libro di fr Pietro Messa 11 Mar 2020

La profezia economica di san Francesco d'Assisi

Nella libertà Francesco d'Assisi ha deciso di vivere secondo la forma del Vangelo seguendo le orme del Signore Gesù. Ciò ha comportato che fare penitenza è diventato praticamente fare misericordia con i lebbrosi ed è connaturale che vivere nell'amore porta a donare e quindi alla povertà. Ma anche per lui e la fraternità minoritica la scelta fatta sia è quotidianamente confrontata e a volte scontrata con la più cruda realtà e così per vivere la povertà è stato inevitabile parlare di denaro, proprietà e possesso di beni.

Nel procedere degli anni i frati Minori distinsero tra proprietà ed uso affermando che in nome della povertà avevano rinunciato al primo ma non al secondo. Tuttavia tale uso spesso divenne un vero e proprio abuso e così alla fine del Duecento alcuni frati cominciarono a dire che la scelta di vivere la regola francescana comportava non solo la rinuncia alla proprietà ma anche un uso povero dei beni.  Ciò comportò che la vita virtuosa non era identificabile innanzitutto nella rinuncia alla proprietà ma nel modo di usare i beni che per i frati doveva essere un uso povero, ossia sobrio. Ma se la bontà della gestione dei beni consiste nel modo di usarli anche i mercanti che non hanno rinunciato alla proprietà possono vivere evangelicamente facendo un uso virtuoso delle loro ricchezze e precisamente avendo come fine il bene comune.

Chi ha approfondito tale approccio alla ricchezza sulla scia di san Francesco d'Assisi è stato soprattutto Piero Giovanni Olivi. Quindi la scelta evangelica dell'Assisiate ha avuto come effetto collaterale la nascita di quella che oggi è denominata come l'etica economica. Se la recente pubblicazione Francesco profeta. La costruzione di un carisma (Roma 2020) ha individuato una serie di profezie attribuite lungo i secoli all'Assisiate, nella stessa scia si può oggi parlare di una vera e propria profezia economica di san Francesco.

Per info sull’acquisto, visita il sito della Libreria Internazionale Francescana - LIF



Economia Libro LIF Pietro Messa San Francesco

Articoli correlati

31 Mar 2020

Messa senza popolo secondo Paolo VI

Riflessione sulla spiritualità sacerdotale in questo tempo di emergenza
28 Mar 2020

Francesco, uomo illuminato

Terza delle tre Riflessioni sul tema della luce - fra Simone Ceccobao
05 Mar 2020

Toccare i poveri per incontrare Cristo

I serata delle Catechesi Quaresimali in Porziuncola
04 Mar 2020

Seguire Gesù con san Francesco di Assisi

Esercizi spirituali francescani dal 3 al 9 agosto 2020 al convento di S.Maria della Spineta
03 Mar 2020

Il sogno di Dio per il mondo

Riflessione di p. Gianluca Zuccaro
26 Feb 2020

Fedeli, ai piedi del Signore

Festa della vocazione francescana e degli anniversari alla Porziuncola
03 Mar 2020

Il sogno di Dio per il mondo

È ormai all’ordine del giorno ascoltare notizie inquietanti sullo stato di salute del nostro pianeta che, descrivendo la gravità della situazione attuale, sembrano porci sull’orlo di una catastrofe ambientale di dimensioni epocali dalle conseguenze forse irreversibili



  • 08 Feb 2020

    La custodia di ogni vita

    Intervista a fra Marco Vianelli, direttore dell’Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia della CEI