GIOVEDÌ della V sett. di Pasqua Feria (bianco)
giovedì, 06 maggio 2021
I marciatori fanno tappa a Montecastrilli 28 Lug 2018

Marcia Francescana 2018: Un nome e una promessa

Continua il cammino dei quasi 300 marciatori della XXXVIII Marcia Francescana. Dopo la giornata iniziale di ritiro presso il nostro convento della SS. Annunziata di Amelia – giornata di preparazione durante la quale i giovani sono stati aiutati, alla luce della sapienza biblica, a “dare un nome alle cose” – ieri è iniziato il cammino vero e proprio.

Da Amelia a Montecastrilli: accolti dal parroco in un clima fraterno, i giovani hanno vissuto il consueto momento di ascolto. La tematica della giornata, alla luce del cap. 3 del libro dell’Esodo, è stata quella del nome di Dio rivelato a Mosè nell’esperienza del roveto che arde e non si consuma.

La rivelazione del nome di Dio come “Dio dei padri” porta sempre con se una promessa infinitamente più grande e bella dei limitati confini di Mosè e nostri…

Dopo la Celebrazione Eucaristica dalle sorelle Clarisse e la cena offerta dalla pro-loco di Montecastrilli, serata di festa in piazza con gli abitanti del luogo.

Stamattina sveglia all’alba e partenza accompagnati dalla nuova tematica: il “nome costruito”… 



Camminare Giovani Marcia francescana Nome Vocazione

Articoli correlati

13 Feb 2021

Grazie, Signore per la Vita, per la Fede e per la vocazione francescana e sacerdotale

Omelia Ministro provinciale, esequie di fr Igino Gagliardoni
05 Feb 2021

Le virtù e lo sport: il “Discorso ai giovani” di Basilio Magno - 2/2

Seconda parte dell'articolo di p. Graziano Malgeri
01 Feb 2021

Se questa è la vocazione, io l’ho

Il discernimento e il “fiat” di padre Agostino Gemelli
02 Gen 2021

Un nuovo inizio con il Bambino di Betlemme

Capodanno 2021 alla Porziuncola
04 Mag 2021

Volgeranno lo sguardo a Colui che hanno trafitto

Festa del Santissimo Crocifisso a San Damiano