ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Pontificale presieduto dall’arcivescovo Gian Franco Saba e processione al santuario della Madonna delle Grazie 29 Mag 2023

Ottantesimo anniversario della Festa del Voto a Sassari

Domenica 28 maggio in una cattedrale di San Nicola gremita di fedeli si è svolto il pontificale presieduto dall’Arcivescovo Gian Franco nella solennità di Pentecoste e ottantesimo anniversario della Festa del Voto. Tra i concelebranti, l’Abate di San Pietro di Sorres, padre Luigi Tiana, il ministro provinciale dei frati minori, padre Francesco Piloni, il guardiano del convento di San Pietro in Silki, padre Massimo Chieruzzi. In apertura della celebrazione è stato letto il messaggio inviato da Papa Francesco in occasione dell’anniversario. “Vi esorto – ha scritto il Santo Padre – a non desistere dall’ascoltare la voce dello Spirito Santo che spinge ad avviare con fiducia una nuova stagione della comunità ecclesiale, capace di mostrare la luce della fede e della speranza, di far gustare il profumo dell’accoglienza, il balsamo della misericordia, la gioia di un paziente percorso di relazioni interpersonali rigenerate dall’incontro con l’amore di Dio”.

Nell’omelia l’Arcivescovo ha sottolineato il senso dell’iniziativa di promuovere ogni anno una giornata diocesana di preghiera per la pace in coincidenza con la Festa del Voto in onore della Beata Vergine delle Grazie. “In questo particolare momento storico è nostro vivo desiderio accogliere il monito del Santo Padre Francesco perché la Chiesa accolga la sfida del cammino sinodale e perché la preghiera della pace sia incessante, davanti al rischio di catastrofi nucleari e di una terza guerra mondiale diffusa. Da quest’anno – ha detto ancora –, per esprimere ancor meglio l’attualità della preghiera per la pace, invocheremo sempre in questa giornata il dono della pace nella Chiesa locale e Universale, per la Città e il Territorio e per il mondo intero. Per tramandare con rinnovato vigore e profonda convinzione alle nuove generazioni che la pace è dono di Dio e la vita della comunità umana è nobilitata dalla cura dell’amore e della pace, in questo giorno annualmente accenderemo la lampada perpetua che verrà collocata nella cappella della Chiesa Cattedrale dove riposano le spoglie del venerato Vescovo e una icona della Beata Vergine. Per questo la considereremo la cappella della Pace”.

Durante la preghiera dei fedeli si è svolta l’accensione della lampada perpetua. La lampada è stata accompagnata da alcuni rappresentanti della comunità civile e religiosa: il sindaco di Sassari, Nanni Campus, don Giuseppe Faedda, direttore dell’Ufficio diocesano per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso, don Vitaliy, sacerdote ortodosso che segue spiritualmente la comunità ucraina a Sassari, Emanuela Carrabs, docente e rappresentante della Fondazione “Accademia. Casa di popoli, cultura e religioni”, suor Andreana Caralesu in rappresentanza della vita consacrata. Il corteo è stato chiuso da due bambini, uno italiano e una ucraina, che hanno arricchito la cappella portando dei fiori.

Al termine della celebrazione l’Arcivescovo ha affidato il cammino diocesano alla Vergine donando due gemme: la prima simboleggia il presbiterio turritano, la seconda il dono della pace. Il simulacro è stato accompagnato da alcuni parroci – tra cui don Massimiliano Salis, don Nicola Carta, don Pietro Faedda – e passato in consegna ai Vigili del Fuoco del comando provinciale di Sassari per la tradizionale processione che ha attraversato il centro della città. Grande emozione lungo il percorso, in particolare nel momento di preghiera di fronte alle strutture ospedaliere della città. Intorno alle 21 il momento più atteso: l’arrivo in piazza San Pietro e lo scioglimento del Voto con la recita dell’atto di consacrazione a Maria, “Signora di nostra città”.

fonte: arcidiocesisassari.it



Francesco Piloni Madonna Massimo Chieruzzi Preghiera Sassari Vescovo

Articoli correlati

05 Giu 2024

Peregrinatio della Reliquia Maggiore di san Francesco dal 20 al 23 giugno 2024

A Santa Maria degli Angeli arriva la Reliquia delle Stimmate di San francesco: una perpetua testimonianza di quell’”amore che rese l’amante configurato all’Amato”.
30 Mag 2024

Chiara ...come Francesco

XII Anniversario della nascita al Cielo della Serva di Dio Chiara Corbella Petrillo
27 Mag 2024

Padre Dario Pili: da Aritzo al cuore dell’uomo col Vangelo e lo spirito di San Francesco

Convegno in ricordo di padre Dario Pili Sabato 1 giugno 2024 - Aritzo
20 Mag 2024

Tra fede e bellezza, torna la Notte dei Santuari

Un'iniziativa promossa dal Collegamento nazionale dei Santuari italiani insieme all’Ufficio nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della Cei
10 Mag 2024

Un Giubileo tutto sulla Speranza

Papa Francesco emana la Bolla di indizione del Giubileo del 2025 Spes non confundit, la speranza non confonde
24 Apr 2024

Chi ha creato tutto questo, era sicuramente innamorato

L’inaugurazione del progetto Assisi Terra Laudato Si’
24 Mag 2024

Solennità del Corpus Domini alla Porziuncola

Il Programma 2024 delle Celebrazioni liturgiche in Basilica