2 percorsi attraverso i luoghi di Francesco e Chiara il 19-27 agosto 07 Giu 2022

Pellegrinaggio Francescano per Famiglie

Accogliendo la richiesta di tanti di voi che portano nel cuore il desiderio di tornare a visitare i luoghi di Francesco e Chiara, abbiamo ritenuto opportuno strutturare un percorso a tre tappe del Pellegrinaggio francescano per famiglie. Dal pomeriggio di venerdì 19 agosto al pranzo di martedì 23 agosto (primo percorso), oppure dal pomeriggio di martedì 23 agosto fino al pranzo di sabato 27 agosto 2022 (secondo percorso).

Sarà possibile, come coppie o famiglie, partecipare a questa iniziativa che vi permetterà di condividere con noi la visita dei principali santuari legati alla memoria di Francesco e Chiara, rileggendo i contenuti dei vari luoghi in chiave familiare. Nel primo percorso il tema che ci accompagnerà sarà Gli sposi come ripresentazione dell’Incarnazione; nel secondo affronteremo la tematica de Gli sposi come annuncio della Pasqua. 

I corsi si terranno presso la Casa di accoglienza francescana “Domus Pacis Assisi” a S. Maria degli Angeli
Informazioni: info@pastoraleconlefamiglie.org
Iscrizioni: corsi@pastoraleconlefamiglie.org



Domus Pacis Famiglia Pastorale famigliare Pellegrinaggio Porziuncola

Articoli correlati

27 Giu 2022

Sacerdozio: dono e mistero

Ordinazioni presbiterali in Porziuncola
24 Giu 2022

“A San Pietroburgo come testimoni del Vangelo”

Le parole di fr. Iuri, parroco del Sacratissimo Cuore di Gesù
22 Giu 2022

La Santa Settimana in Ucraina: quando Dio ti dà un appuntamento!

Testimonianza di fr. Francesco Piloni
17 Giu 2022

Celebrazione del Corpus Domini in Porziuncola

Programma delle s.Messe
13 Giu 2022

“San Francesco ci ha cambiato la vita”

X anniversario della nascita al cielo della serva di Dio Chiara Corbella Petrillo
06 Giu 2022

Tanti pellegrini in Terra Santa: nel cuore la preghiera di pace

Diffondere il messaggio di Cristo attraverso lo strumento del pellegrinaggio
Leggi altre notizie dallo speciale

24 Giu 2022

“A San Pietroburgo come testimoni del Vangelo”

Le parole di fr. Iuri, parroco del Sacratissimo Cuore di Gesù