ASSUNZIONE DELLA B. V. MARIA SOLENNITÀ (bianco)
sabato, 15 agosto 2020
Elevazione spirituale in canto gregoriano nel Tempo di Passione 24 Mar 2018

Per crucem ad lucem

Nella Basilica papale di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola si terrà, domenica 25 marzo alle ore 21.00, un’elevazione spirituale in canto gregoriano. Si esibirà la “Schola Gregoriana Assisiensis” guidata dal direttore p. Maurizio Verde OFM.

Il programma del concerto spirituale vuole condurre, attraverso brevi letture e canti liturgici del repertorio gregoriano Ambrosiano e polifonico del XIV secolo, ad una meditazione dei misteri della Pasqua del Signore Gesù.

Partendo dalla Passione celebrata nella domenica delle Palme, attraversando il clima intimo del Giovedì Santo e quello decisamente pubblico e doloroso del Venerdì Santo, ci si introdurrà nella festosità piena del clima liturgico Pasquale.

Sarà possibile seguire il concerto in diretta attraverso la WebTV della Porziuncola: un modo diverso di prepararsi alle celebrazioni della “settimana maggiore” dell’anno, centro di tutto l’anno liturgico e del nostro essere cristiani.



Canto gregoriano Maurizio Verde Musica sacra Passione del Signore Porziuncola Schola Gregoriana Assisiensis Settimana Santa

Articoli correlati

15 Ago 2020

Maria, Arca che custodisce l'Alleanza

Veglia in Porziuncola della B.V. Maria Assunta in cielo
14 Ago 2020

Consacrato a Dio a servizio dei fratelli

Professione perpetua di fra Filippo Jacolino
13 Ago 2020

Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio

Programma della Solennità dell'Assunzione della B.V. Maria in Porziuncola
11 Ago 2020

Il Dio dei desideri riempie ma non sazia mai la nostra sete di amore infinito

Veglia del Transito di santa Chiara a San Damiano
08 Ago 2020

San Francesco tra il perdono di Assisi e l’ecologia integrale

Riflessione di p. Pietro Messa
05 Ago 2020

6° Master di Pastorale Vocazionale alla Porziuncola

Dal primo annuncio al discernimento vocazionale
27 Apr 2020

Con lo sguardo di San Francesco

Seconda parte della riflessione di p. Gianluca Zuccaro