SS. TRINITÀ SOLENNITÀ (bianco)
domenica, 27 maggio 2018
Il cammino della filiazione a partire dal commento a “Le avventure di Pinocchio” del card. Biffi 03 Mag 2018

Essere figli nel Figlio

Preparata dalla riflessione, personale e/o comunitaria, sul testo dell’Udienza generale tenuta da Papa Benedetto XVI il 23 maggio 2012 sul tema “Lo Spirito e l'«abbà» dei credenti”, si è celebrata – nella giornata di ieri 2 maggio – un’Assemblea provinciale dei Frati Minori di Umbria e Sardegna.

Giunti in mattinata alla Domus Pacis di Santa Maria degli Angeli, i Frati – delle comunità della Provincia (conventi e santuari in Umbria, San Gregorio VII a Roma, Potenza Picena) e della Custodia di Sardegna – hanno iniziato l’incontro con un momento di preghiera e di ascolto, della Parola di Dio (Rm 8,1-17) e dalla parola di Francesco d’Assisi (Ammonizioni, FF 202-204).

P. Francesco Piloni, Vicario provinciale e moderatore in Provincia per la Formazione Permanente, ha introdotto alla giornata, fraterna e formativa, ricordando il tema della “paternità spirituale” scelto dal Capitolo intermedio 2017 come percorso formativo da compiere nel triennio 2017-2020. In questo primo anno l’attenzione è posta innanzitutto sull’essere figli, perché nessuno genera se non è generato. Da qui il tema: “Essere figli nel Figlio”. Il prossimo anno si tratterà della paternità spirituale come “collaboratori della gioia”, una gioia che viene da Dio e che si comunica attraverso coloro che hanno già riscoperto la propria figliolanza. L’ultimo anno, 2019-2020, ci si confronterà sull’essere “generati nello Spirito”.

Ciascuno di questi temi, anno per anno, costituisce la base su cui vengono celebrati i ritiri mensili di tutte le comunità provinciali e custodiali, fornisce stimoli formativi per incontri come quelli tra Guardiani, ed infine viene trattato dai circa 200 fratelli – tra frati professi solenni e giovani in formazione – riuniti in Assemblea.

Terminata l’introduzione, p. Francesco ha dato la parola a suor Roberta Vinerba, direttore dell’Istituto superiore di scienze religiose di Assisi, che ha tenuto una relazione su “Essere figli nel Figlio: il cammino della filiazione a partire da ‘Le avventure di Pinocchio’ di Carlo Collodi alla luce di ‘Contro Maestro Ciliegia’ di Giacomo Biffi”. Rifacendosi alla lettura teologica data dal card. Biffi sul testo de “Le avventure di Pinocchio”, suor Roberta ha illustrato i vari personaggi che man mano entrano a far parte della storia ed interferiscono, bene o male, sul cammino di umanizzazione del burattino Pinocchio che per qualcuno, Mastro Ciliegia, sarebbe potuto rimanere semplicemente un “pezzo di legno”. Un cammino di lenta e progressiva acquisizione di una filiazione che scaturisce dalla creativa gratuità di Geppetto, ma che per gran parte del racconto pare star stretta a colui che solo ha da guadagnarci. Un cammino che in fondo si compie seppure passando attraverso otto notti (la fame, l’assenza del padre, l’imbestiamento, l’oscurità dei sensi, il pentimento, la più spaventosa, quella di Giona e finalmente quella del figlio).

Vi invitiamo a trovare poco più di un’ora di tempo, necessaria all’ascolto integrale della relazione di suor Roberta Vinerba, affinché ne possiate gustare la ricchezza e fruire la conseguente utilità in modo da ripercorrere – ciascuno personalmente – il cammino fatto da Pinocchio in obbedienza al padre che rende liberi. O meglio, senza ulteriori mediazioni culturali, siamo chiamati a ripercorrere il cammino fatto da Gesù, che “pur essendo Figlio imparò l’obbedienza da ciò che patì” (Eb 5,8). E così divenire figli nel Figlio.

All’incontro è seguito un confronto tra i frati suddivisi in una decina di gruppi, tra cui un paio formati da giovani in formazione iniziale. Dopo la pausa pranzo sono state riportate in Assemblea, per ciascun gruppo, una sintesi delle condivisioni e una domanda da porre alla relatrice. Il confronto si è prolungato con altri interventi liberi, riflessioni e ancora domande. Alle 17.00 il p. Claudio Durighetto, Ministro provinciale, ha concluso la giornata di fraternità e di formazione presiedendo la preghiera del Vespro.



Assemblea Domus Pacis Figlio di Dio Francesco Piloni Padre Roberta Vinerba

Articoli correlati

21 Mag 2018

4° Master di Pastorale Vocazionale alla Porziuncola

Dal primo annuncio al discernimento vocazionale
01 Mag 2018

Dove sei? … dal 6 al 9 luglio

Corso per Single
25 Apr 2018

La Comunità Cristiana genera oggi alla fede? Percorso inclusivo per persone con disabilità

Un Convegno ed un Seminario CEI alla Domus Pacis sull’Iniziazione Cristiana
19 Apr 2018

Va’ e ripara la mia casa

Quale diaconia per la Chiesa?
16 Apr 2018

Ogni famiglia è testimone della bellezza del Vangelo

Percorso di formazione per famiglie Mysterium Familiae 2018
11 Apr 2018

Quello che i genitori non dicono

Dieci istruzioni (dalla Bibbia) per i giovani
21 Mag 2018

4° Master di Pastorale Vocazionale alla Porziuncola

Mentre i nostri frati si preparano ad accogliere i partecipanti alla terza settimana della corrente edizione del Master di Pastorale Vocazionale, che si terrà dal 4 all’8 giugno 2018 su “L’accompagnamento e il discernimento vocazionale”, comunichiamo il proseguimento di questa feconda iniziativa di condivisione che giunge, a partire dal...