ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Richiesta a tutti i fratelli francescani del mondo 26 Ott 2017

Pray for Kenya

Riportiamo all’attenzione di quanti ci seguono una richiesta giunta da fra Carmelo Giannone, Ministro della Provincia San Francesco in Africa, Madagascar e Mauritius, appena pubblicata sul sito dell’Ordine dei Frati Minori. Si tratta di una richiesta di preghiera, in occasione delle nuove elezioni che si tengono in Kenya, rivolta dal Ministro provinciale a tutti i frati e che noi intendiamo estendere a tutti coloro che hanno a cuore la pace, nel mondo intero ed in questo momento in particolare per quel popolo.

Carissimi Fratelli,

oggi, 26 ottobre 2017, il Kenya torna ancora una volta a votare per eleggere il suo Presidente, dopo che le elezioni tenutesi lo scorso mese di agosto sono state annullate dalla Corte Suprema.

È un momento drammaticamente difficile per questo bel Paese. La Curia provinciale dei Frati Minori della Provincia dell’Africa orientale ha sede proprio nella capitale del Paese, Nairobi.

Siamo testimoni diretti di come la lotta per il potere politico ed economico, a cui si assommano le tensioni etiche, stia portando il Paese ad un punto di non ritorno. Il nostro amato Kenya si trova su un terreno fragilmente scivoloso: è come se ci trovassimo in cima alla scogliera e il minimo movimento nella direzione sbagliata potrebbe far precipitare il Paese nel caos più totale.

Dieci anni fa abbiamo assistito alla trasformazione del fallimento politico in un sanguinoso conflitto civile, che ha lasciato sul terreno migliaia di kenioti morti. I Frati Minori presenti in questo Paese si stanno ancora prendendo cura di coloro che furono sfollati in quell’occasione.

Vi chiediamo di pregare per il Kenya e per la sua popolazione, affinché possa trovare una via di soluzione a questa crisi, in modo da poter tornare ad essere un punto luminoso di riferimento per l’Africa orientale nei settori della democrazia e del progresso. Molti dei nostri Fratelli dell’Ordine stanno soffrendo grandemente poiché assistono impotenti alle atroci sofferenze delle loro famiglie e delle loro comunità nel bel mezzo del corso di questa crisi, che non può che lasciare la gente profondamente costernata e preoccupata.

Vi chiediamo di pregare per tutti loro e per la loro amata Patria.

Possa Dio condurre tutti verso acque tranquille e verso il porto sicuro della sua pace.

In comunione di preghiera,
fraternamente

fra Carmelo Giannone, OFM
Ministro provinciale



Africa Carmelo Giannone Elezione Kenya Preghiera

Articoli correlati

24 Giu 2024

“Tu sei sacerdote per sempre”

Alla Porziuncola l’ordinazione presbiterale di fra Nicola Taddeo Ciccone
22 Giu 2024

«Difatti porto le stimmate di Gesù»

È arrivata la Reliquia Maggiore di San Francesco presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli
05 Giu 2024

Peregrinatio della Reliquia Maggiore di san Francesco dal 20 al 23 giugno 2024

A Santa Maria degli Angeli arriva la Reliquia delle Stimmate di San francesco: una perpetua testimonianza di quell’”amore che rese l’amante configurato all’Amato”.
20 Mag 2024

Tra fede e bellezza, torna la Notte dei Santuari

Un'iniziativa promossa dal Collegamento nazionale dei Santuari italiani insieme all’Ufficio nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della Cei
10 Mag 2024

Un Giubileo tutto sulla Speranza

Papa Francesco emana la Bolla di indizione del Giubileo del 2025 Spes non confundit, la speranza non confonde
19 Apr 2024

«Creare casa» (Christus vivit, 217)

61ª Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni
22 Giu 2024

Chiara: chiaro segno di risurrezione

Nella Basilica romana di San Giovanni in Laterano la Chiusura dell'Inchiesta diocesana sulla Serva di Dio Chiara Corbella Petrillo 



  • 23 Mag 2024

    Carlo Acutis presto santo!

    Oggi, 23 maggio 2024, Papa Francesco ha promulgato il Decreto in cui è attribuito un miracolo all'intercessione del Beato Carlo