ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Subito al lavoro le commissioni pre-capitolari 10 Mag 2014

Prima celebrazione eucaristica presieduta dal neo Ministro

Gli rispose Simon Pietro:
«Signore, da chi andremo?
Tu hai parole di vita eterna
e noi abbiamo creduto e conosciuto
che tu sei il Santo di Dio».
(Gv 6,68-69)

Prendendo spunto da questa bellissima professione di fede dell’apostolo Pietro, proposta dall’odierna liturgia, il neo eletto Ministro provinciale, fr Claudio Durighetto, ha sottolineato ampiamente l’importanza della Parola quale criterio quotidiano di discernimento del nostro operare, luce vera per un retto cammino.

Fr Claudio, nell’omelia tenuta durante la sua prima celebrazione eucaristica presieduta da Ministro dei Frati Minori di Umbria e Sardegna, semplicemente attenendosi alla Parola ascoltata – a conferma appunto di quanto ci esortava a fare – ha chiesto ai frati di far vivere in ciascuno quella Parola di cui dobbiamo nutrirci ogni giorno per sapere che cosa è a Dio gradito, di concretizzarla con l’aiuto e la potenza dello Spirito Santo che può e vuole fare questo in noi.

Lo Spirito consolida in noi la speranza e la fede nel Risorto cosicché anche noi possiamo, in virtù del Battesimo ricevuto, morire a noi stessi e vivere in Cristo: conformati a Lui che si fa pane spezzato per noi vivremo e annunceremo il comandamento dell’amore.

Fr Claudio auspica che i frati, all’interno delle proprie Comunità oltre che verso i fedeli che ci avvicinano, possano giorno per giorno, sull’esempio di Maria, divenire ascoltatori della Parola e accoglienti dello Spirito per generare Cristo al mondo.

Per quanto riguarda i lavori capitolari, data la celerità con cui ieri si sono svolte le diverse nomine relative al nuovo governo, ci si è potuti soffermare in discussioni preparatorie per l’importante lavoro della prossima settimana.

I frati, dopo un breve momento assembleare – durante il quale si è deciso che alcuni capitolari partecipassero a nome di tutto il Capitolo alla celebrazione eucaristica con le esequie di fr Giacomo Bini – si sono divisi in gruppi per definire dettagliatamente i temi trattati da ciascuna delle quattro commissioni pre-capitolari.

Nel pomeriggio quasi tutti i frati rientreranno nelle proprie comunità per impegni pastorali, per poi ritrovarsi domenica pomeriggio e riprendere le operazioni del Capitolo.



Claudio Durighetto Ministro provinciale

Articoli correlati

17 Feb 2024

Beato lui!

Una giornata di festa a Stroncone per il beato Antonio al Convento San Francesco
06 Ott 2023

Lodate Dio per tutte le sue creature

Lettura pubblica alla Libreria Internazionale Francescana dell’esortazione apostolica Laudate Deum.
05 Ott 2023

Gentilezza, delicatezza, perdono

Secondi Vespri nella Solennità di San Francesco
03 Ott 2023

Il Transito di san Francesco: un richiamo alla verità

Solenne Celebrazione Eucaristica nel Transito di san Francesco e consegna della “Rosa d’Argento” a Frate Jacopa 2023
25 Set 2023

“Ben venga, mia sorella morte!”

Solennità di San Francesco d'Assisi 2023
22 Set 2023

Il Cantico delle creature, una via privilegiata per vedere la realtà con occhi nuovi

San Damiano, Festa del Cantico 2023: celebrare il dono del creato
Leggi altre notizie dallo speciale

25 Apr 2024

Benedetti... benediciamo!

Siamo andati a conoscere l’Angolo delle Benedizioni: si tratta di un servizio attivato da qualche anno nel cuore del Santuario di S. Maria degli Angeli



  • 11 Apr 2024

    Pregò e disse: Ave Maria

    Presentazione a Stroncone di quella che si ritiene essere, al momento, la più antica versione dell'Ave Maria: risale al Trecento