ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Ordinazioni presbiterali in Porziuncola 27 Giu 2022

Sacerdozio: dono e mistero

Venerdì 24 giugno, alle h. 21.00, presso la Basilica di santa Maria degli Angeli in Porziuncola, fr. Fabio Nardelli ha presieduto la veglia in vista delle ordinazioni presbiterali del giorno successivo. Fr. Fabio ha ricordato ai 4 diaconi, fr. Alessandro Antonio di Mare, fr. Riccardo Scialandrone, fr. Gabriele Rocchi, fr. Daniele Manco, come il sacerdozio “sia un dono e un mistero”, usando le parole di san Giovanni Paolo II: dono di grazia abbondante e immeritato e mistero di amore e di salvezza.La veglia è stata celebrata nel giorno della solennità del Sacro cuore di Gesù e proprio da esso sgorga il sacerdozio, è il Cuore di Gesù la fonte a cui attingere per vivere il servizio prezioso di questo ministero.

Fr. Fabio ha consegnato ai quattro diaconi tre parole: “essere pastori”, attenti ed in ascolto dell’uomo; “vivere in missione”, donandosi pienamente e aiutando il gregge di Dio; “vivere la missione in comunione” come frutto dello Spirito Santo che guida il sacerdote.La meditazione è poi continuata di fronte al Santissimo Sacramento esposto dove ogni presente ha potuto pregare per i futuri sacerdoti affidandoli a Dio, alla Vergine Maria e a san Francesco.

Il giorno successivo, sabato 25 giugno, alle h. 16.00, in un pomeriggio caldo ed afoso tanta gente si è radunata attorno al luogo sacro della Porziuncola per partecipare con gioia all’ordinazione presbiterale dei quattro diaconi per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria di S. E. Rev.ma Mons. Domenico Sorrentino, vescovo di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino e Foligno presso la Basilica di santa Maria degli Angeli.

Prendendo spunto dalla Parola di Dio proclamata, il vescovo di Assisi ha portato ad esempio le figure di Elia ed Eliseo, che hanno vissuto un’investitura profetica a servire Dio. “Anche per voi oggi ci sarà una discesa dello Spirito che vi consacrerà pastori al servizio del Popolo di Dio. Gesù desidera la vostra vita!”, ha continuato Mons. Domenico, “vuole che vi mettiate totalmente al servizio del regno di Dio perché è quello che Lui ha fatto per noi”.

Cari fratelli, possiate essere sacerdoti secondo il cuore misericordioso di Cristo, frati minori e ministri, due volte al servizio del popolo di Dio che vi verrà affidato. Auguri e che il Signore vi dia la pace!



Alessandro Di Mare Convento Annunziata Daniele Manco Domenico Sorrentino Eremo delle Carceri Fabio Nardelli Gabriele Rocchi Ordinazione Ordine Porziuncola Riccardo Scialandrone San Damiano

Articoli correlati

17 Gen 2023

Un Amore che chiama...

Ingresso di cinque giovani in Postulato e festa dei protomartiri francescani
16 Gen 2023

Imparate a fare il bene, cercate la giustizia

Settimana di Preghiera per l'Unità dei Cristiani 2023
13 Gen 2023

Concerto e santa Messa “in memoriam di p. Maurizio Verde”

Alla Porziuncola sabato 21 gennaio alle 16.00
09 Gen 2023

800 anni della Regola Bollata dell’Ordine e del Natale di Greccio

Inaugurazione dei Centenari al Santuario di Greccio alla presenza dei 6 Ministri generali della Famiglia Francescana
07 Gen 2023

Inaugurazione solenne dei Centenari francescani

Sabato 7 gennaio alle 17 a Greccio con i Ministri Generali delle Famiglie francescane
05 Gen 2023

Santa Messa in suffragio del Papa emerito Benedetto XVI

Omelia del Ministro provinciale
17 Gen 2023

Un Amore che chiama...

Ingresso di cinque giovani in Postulato e festa dei protomartiri francescani