ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Professione religiosa di tre Novizi 03 Set 2017

A lode e gloria della Santissima Trinità

Si è svolto stamane, nella chiesa di San Damiano ad Assisi, il rito della professione religiosa semplice di tre Novizi della Provincia Serafica di San Francesco d’Assisi dei Frati Minori dell’Umbria.

Al termine dell’anno “della prova” vissuto a San Damiano, i tre giovani, fr. Nicola Ciccone, fr. Rosario Giunta e fr. Giuseppe Nannola, hanno emesso la loro Professione religiosa nelle mani del Ministro Provinciale p. Claudio Durighetto.

“La consacrazione”, ha ricordato p. Claudio all’inizio della sua omelia, “è il punto d’incontro tra la chiamata di Dio e la risposta dell’uomo. Riconoscimento del dono e risposta responsabile e generosa, sono le due componenti del compimento della consacrazione battesimale”.

Commentando la Formula di professione, il Ministro ha ricordato “come l’incipit ‘a lode e gloria della Santissima Trinità’ sia una chiamata a conversione, a fuggire la logica del tornaconto personale, della difesa a tutti i costi della propria immagine. Parafrasando Ireneo di Lione – ha continuato p. Claudio – la gloria di Dio è l’uomo vivente, colui che assume pienamente e responsabilmente la propria vita e ne fa una risposta generosa nel servizio a Dio e ai fratelli”.

Continuando a commentare la Formula di professione, il Ministro ha ricordato che “la chiamata di Dio, ‘il grande artista’, è sempre personale, è compresa nella fede e con l’aiuto dello Spirito e si consegna nelle mani del Superiore in una comunione e custodia reciproca. La meta di ogni vita cristiana, e a maggior ragione di chi si consacra è Gerusalemme: ‘luogo’ che indica una misura d’amore nel servizio di Dio e della Chiesa”.

I giovani neo-professi proseguiranno adesso il proprio cammino di formazione spirituale e teologica in un altro convento della Provincia. Li accompagniamo con la preghiera e affidiamo all’intercessione della Vergine Maria la loro vita e vocazione.



Claudio Durighetto Frati Gerusalemme Ministro provinciale Nicola Ciccone Noviziato Professione Rosario Giunta Trinità

Articoli correlati

09 Giu 2024

Un convergente passo in avanti

Terminato alla Porziuncola il Capitolo delle Stuoie 2024 delle quattro provincia del Centro Italia
07 Giu 2024

Rinnovare. Camminare. Abbracciare.

Si celebra in questi giorni alla Porziuncola il Capitolo delle Stuoie di quattro provincie di Frati minori del Centro Italia
07 Giu 2024

Fra Nicola Taddeo Ciccone sarà sacerdote per sempre

Ordinazione Presbiterale di fra Nicola Taddeo Ciccone
27 Mag 2024

Padre Dario Pili: da Aritzo al cuore dell’uomo col Vangelo e lo spirito di San Francesco

Convegno in ricordo di padre Dario Pili Sabato 1 giugno 2024 - Aritzo
07 Mag 2024

OFS d’Italia: eletto il nuovo Consiglio nazionale. Luca Piras riconfermato presidente

Ad Assisi, il 4 Maggio, l’Ordine Francescano Secolare d’Italia ha eletto il suo nuovo Consiglio nazionale: a guidare la fraternità dei laici francescani saranno Luca Piras
01 Mag 2024

Un tuffo nella bellezza…INSIEME!

Alcuni frati del Convento Porziuncola, si sono recati alla Galleria Nazionale dell’Umbria per ammirare la mostra “L’Enigma del Maestro di San Francesco. Lo stil novo del Duecento Umbro”.
07 Giu 2024

Fra Nicola Taddeo Ciccone sarà sacerdote per sempre

Ordinazione Presbiterale di fra Nicola Taddeo Ciccone



  • 03 Giu 2024

    Bentornata a casa!

    Dopo alcuni mesi di assenza la Pala trecentesca di Prete Ilario ritrova la sua collocazione: più bella e più sicura


  • 30 Mag 2024

    Sant'Antonio: difensore amatissimo

    A Terni 80 anni fa, lo stesso anno, la città fu liberata e l'omonima parrocchia posava la prima pietra: programma degli eventi


  • 25 Apr 2024

    Benedetti... benediciamo!

    Siamo andati a conoscere l’Angolo delle Benedizioni: si tratta di un servizio attivato da qualche anno nel cuore del Santuario di S. Maria degli Angeli