ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Jacopone da Todi vince su san Francesco: parola d’insegnanti 30 Ott 2019

San Francesco a scuola

I libri scolastici portano molte notizie, fonti, date, informazioni e non potrebbe essere che così. Ma di tutto ciò cosa realmente interessa agli studenti? In quali autori trovano una maggiore consonanza?
Tali domande si pone Roberto Contu e cerca di dare una risposta in base all’esperienza di diciassette anni di carriera scolastica quale insegnante di storia e letteratura italiana.  In base alla considerazione “che gli studenti se decidono di accettare gli autori (con un se grande come un palazzo), li accettano non in sé ma per sé, senza troppi complimenti” Contu elenca personaggi che coinvolgono gli studenti e altri meno. E a quanto scrive si scopre ad esempio che Dante Alighieri appassiona più di Giacomo Leopardi. E Francesco d’Assisi che ha l’onore e l’onere di occupare le prime pagine di ogni manuale di letteratura italiana con il suo Cantico di frate sole, meglio conosciuto come Cantico delle creature? Ed ecco la sorpresa: “Jacopone vince su san Francesco, per linguaggio e scurrilità certo, ma anche per la problematicità dei suoi eccessi: sì, si può far transitare anche in un professionale la tensione tra l’esmesuranza e l’alta nichiltade, poiché al di là dei perché e dei percome, questa polarità assoluta in qualche modo dialoga con lo scoglionamento e la voglia di stare bene di un sedicenne”. Ma allora l’Assisiate, spesso proposto quale modello per i giovani, non appassiona? E se appassiona non è a motivo del Cantico di frate sole
Sono solo alcune delle domande che sorgono leggendo il libro di Roberto Contu Insegnanti (il più e il meglio) (Perugia 2019) che mediante racconti e aneddoti in modo scorrevole illustra il mondo particolare della scuola in cui vuoi o non vuoi i giovani non solo trascorrono diverse ore e anni della loro vita ma segnerà - anche riguardo all’immagine di san Francesco - il loro futuro.  



Insegnamento Libro San Francesco Scuola

Articoli correlati

01 Ago 2022

La porta del Perdono: “Sto alla porta e salvo”

III serata del Triduo in preparazione al Perdono di Assisi
31 Lug 2022

La porta del Perdono: “Sto alla porta spoglio”

II serata del Triduo in preparazione al Perdono di Assisi
30 Lug 2022

La porta del Perdono: “Sto alla porta e busso”

I serata del Triduo in preparazione al Perdono di Assisi
14 Lug 2022

Io, Frate Francesco

2. La fraternità.
01 Lug 2022

Chiara e Francesco d’Assisi

“L’amore di Dio rende felici”
21 Giu 2022

“Siano minori” - 2/2

Vivere il Vangelo da fratelli
25 Lug 2022

La crepa e la luce. Il cammino del perdono

Incontro con Gemma Calabresi Milite alla Domus Pacis, domenica 31 luglio alle ore 17