ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Quando la santità è scomoda 13 Mar 2024

San Salvatore da Horta (1520-1567)

Ecco un santo che a causa del carisma di operare troppi miracoli, passò parecchi guai nella sua vita.

Salvatore nacque del dicembre 1520 a Santa Coloma de Farnés nella Catalogna (Spagna).

Dopo l´incontro con i frati minori il 3 maggio 1540 entrò in convento a Barcellona. Impiegato in tutti i servizi più faticosi, che espletò con prontezza e diligenza cominciarono pure i guai per lui; dotato di poteri taumaturgici, operava prodigi su prodigi e la sua fama di dispensatore di miracoli, che lo rendevano oltremodo popolare, suscitò l´incomprensione dei confratelli e l´ostilità dei superiori, i quali infastiditi da tanto clamore lo ritennero un indemoniato e presero a trasferirlo da un convento all´altro.

 <>

Dovunque arrivasse, i prodigi proseguivano, i frati si mettevano le mani nei capelli e giocoforza si armavano di pazienza con quel confratello laico professo, che faceva perdere la loro pace. Infine, ultima tappa del suo doloroso calvario itinerante, fu il convento di S. Maria di Gesù a Cagliari in Sardegna, giungendovi nel novembre del 1565, trovando finalmente qui un´oasi di pace.

Colpito da una violenta malattia, fra Salvatore da Horta, morì a Cagliari il 18 marzo 1567 fra il dolore di tutta la città, che ancora oggi ne venera le reliquie nella Chiesa di S. Rosalia. Da qui, il culto per il taumaturgo, crebbe e si estese in tutta la Spagna e Portogallo; il 15 febbraio 1606 il papa Paolo V gli accordò il titolo di beato, confermato e il 17 aprile 1938, papa Pio XI lo canonizzò. (Redatto da fr. Simone Farci)  



Assisi Frati Porziuncola San Salvatore da Horta Santità

Articoli correlati

19 Apr 2024

«Creare casa» (Christus vivit, 217)

61ª Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni
18 Apr 2024

Assisi: un gol da 1 milione e mezzo di euro per il campanile!

Vanno eseguiti alcuni improcrastinabili lavori al campanile della Basilica di Santa Maria degli Angeli. “Mettiamo in sicurezza un simbolo dell’Italia”, afferma il Commissario straordinario, Guido Castelli
17 Apr 2024

Tutti in Paradiso!

Il cammino di santità dei laici francescani
10 Apr 2024

Corso “Dove sei?” per uomini e donne single dal 24 al 27 MAGGIO 2024

Un percorso triennale sui tre Sacramenti della Iniziazione Cristiana
31 Mar 2024

Questa è la vera Pasqua

Terzo giorno ovvero Veglia pasquale e Domenica di Risurrezione
30 Mar 2024

Con ingiusta condanna fu tolto di mezzo

Seconda giornata del Triduo Pasquale: Via Crucis, Passio Domini e Processione del Cristo morto
17 Apr 2024

Tutti in Paradiso!

Il cammino di santità dei laici francescani