ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Ordinazione diaconale di fr Daniele Manco in Porziuncola 18 Ott 2021

Sii Ministro e testimone di umiltà e di servizio

La fraternità dei Frati Minori dell’Umbria si è stretta attorno a fr Daniele e alla sua famiglia nel giorno importante della sua Ordinazione diaconale in Porziuncola.

A questo momento i frati, i parenti e gli amici, si erano preparati con la Veglia di preghiera presieduta da fr Simone Ceccobao. Sabato invece, è stato il momento in cui ci siamo messi in ascolto dei gesti e delle parole della Liturgia.

Nella Solenne celebrazione, presieduta da S.E. Mons. Domenico Sorrentino, Vescovo di Assisi-Nocera U.-Gualdo T. e Foligno è risuonato il Vangelo di Marco al Capitolo 10, laddove Gesù ricorda agli Apostoli che “il Figlio dell'uomo infatti non è venuto per farsi servire, ma per servire e dare la propria vita in riscatto per molti” (Mc 10,45).

Questo brano del Vangelo, come pochi altri esprime il senso del servizio e l’autocoscienza di Gesù, il quale arriva a definirsi in termini di servizio. “Tutti siamo chiamati - ha sottolineato Mons. Sorrentino - a vivere questo servizio, ma nella Chiesa c’è un ministero, l’Ordine sacro, che questa dimensione la esprime in modo particolare”.

Gesù non condanna il nostro desiderio di grandezza, segno del desiderio di infinito che abita il cuore dell’uomo e che viene da Dio, ma - ha continuato il Vescovo - “diventiamo grandi nella misura in cui il servizio diventa espressione del nostro amore, amore che diventa servizio”.

Mons. Sorrentino ha ricordato che questa Ordinazione arriva in un tempo in cui la Chiesa si prepara a vivere la visita del Papa ad Assisi per mettere al centro l’attenzione ai poveri.

Infine, rivolgendosi a fr Daniele, l’ha esortato con queste parole: “Coraggio Daniele, riceverai la consacrazione dello Spirito perché tu possa diventare nella comunità e nella Chiesa, espressione di un frate che vive profondamente la sua consacrazione a Gesù sulle orme di Francesco e di un ministro testimone di umiltà e servizio”.

A fr Daniele, da parte dei Frati minori di Umbria e Sardegna, l’augurio di un servizio alla Chiesa e all’Ordine, reso nell’umiltà e nella gioia.



Daniele Manco Diacono Domenico Sorrentino Ordinazione Porziuncola

Articoli correlati

24 Mag 2024

Solennità del Corpus Domini alla Porziuncola

Il Programma 2024 delle Celebrazioni liturgiche in Basilica
23 Mag 2024

Carlo Acutis presto santo!

Oggi, 23 maggio 2024, Papa Francesco ha promulgato il Decreto in cui è attribuito un miracolo all'intercessione del Beato Carlo
20 Mag 2024

Tra fede e bellezza, torna la Notte dei Santuari

Un'iniziativa promossa dal Collegamento nazionale dei Santuari italiani insieme all’Ufficio nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della Cei
20 Mag 2024

A un progetto dell'Amazzonia il "Premio Internazionale Francesco d'Assisi e Carlo Acutis"

Prisco: “Economia sostenibile, tema cruciale”; O’Malley: “Questo riconoscimento scuola per uno sviluppo diverso”; Sorrentino: “Da Assisi un laboratorio per una nuova casa comune”
17 Mag 2024

In cammino verso il Ben-Essere

A Umbertide, la seconda edizione della manifestazione: Sto coi frati e zappo l’orto. In cammino verso il Ben-Essere
10 Mag 2024

Un Giubileo tutto sulla Speranza

Papa Francesco emana la Bolla di indizione del Giubileo del 2025 Spes non confundit, la speranza non confonde
25 Apr 2024

Benedetti... benediciamo!

Siamo andati a conoscere l’Angolo delle Benedizioni: si tratta di un servizio attivato da qualche anno nel cuore del Santuario di S. Maria degli Angeli



  • 11 Apr 2024

    Pregò e disse: Ave Maria

    Presentazione a Stroncone di quella che si ritiene essere, al momento, la più antica versione dell'Ave Maria: risale al Trecento