MERCOLEDÌ della XII sett. del T.O. Feria (verde)
mercoledì, 26 giugno 2019
V meditazione di Quaresima in Porziuncola 11 Apr 2019

Sulla Croce, Gesù è pura bellezza

Si è concluso ieri, con la V meditazione di p. Georges Massinelli, l’intenso e ricco percorso quaresimale proposto a partire dalle parole di Gesù nel Vangelo di Giovanni: “Quando sarò innalzato da terra, attirerò tutti i me”. Un cammino fatto contemplando la croce da diverse prospettive per scoprire che essa è una parola di verità sulla nostra esperienza di sofferenza, una luce che illumina. L’incontro con questa verità è bellezza!!

“Il commento più bello a queste parole di Gesù – ha osservato p. Georges – sono forse i 2000 anni di cristianesimo, di tutte le persone che si sono lasciate attrarre dalla Croce di Cristo”. Proprio della bellezza attrattiva della croce ha parlato nella sua ultima meditazione: “La croce – ha detto –  ha una bellezza misteriosa che ci attrae e ci fa innamorare”.

Sono tre le sfumature di bellezza che ha sottolineato: la bellezza della donazione, della verità e del riconoscere che “dice qualcosa di profondamente mio”.

Nella croce c’è la bellezza della donazione, una vita che si dona è bella, realizzata, perfetta e questo suscita in noi il desiderio di imitare, identificarci in quella vita.

La croce, ancora, è la parola ultima e definitiva di verità su chi è Dio, di fronte al crocifisso non ci può essere più nessun dubbio sul fatto che Dio è amore…

C’è anche una dimensione personale di questa bellezza, quella di un rapporto intimo e privilegiato con questa esperienza e che ci porta a dire – come Tommaso, Paolo, Maria Maddalena – “mio Signore”. Questa affermazione è frutto di un cammino, di una esperienza, come dice Paolo: “mi ha amato e ha dato se stesso per me”.

L’ultimo pensiero p. Georges l’ha riservato a san Francesco che, come raffigurato nell’affresco sul retro della Porziuncola sta ai piedi del crocifisso. Laddove tutti gli altri personaggi sono più o meno distratti dal dolore, Francesco è concentrato sul crocifisso, lo abbraccia e sembra dirgli “mio Signore”.

Dai seguenti link è possibile riascoltare le meditazioni precedenti: I MeditazioneII MeditazioneIII MeditazioneIV Meditazione   



Bellezza Croce Georges Massinelli Meditazione Quaresima Riflessioni

Articoli correlati

21 Giu 2019

Come santo Francesco fece una quaresima in un’isola del lago di Perugia

Alla scuola dei Fioretti di San Francesco
21 Mag 2019

Il cammino dei patriarchi

Esercizi ignaziani semi-guidati per giovani e adulti
22 Apr 2019

Questo è il giorno che ha fatto il Signore, rallegriamoci ed esultiamo!

La grazia della Risurrezione nelle Celebrazioni in Porziuncola
20 Apr 2019

Restate uniti alla croce, su di essa poggia il fondamento della Chiesa

Celebrazioni del Venerdì santo in Porziuncola
19 Apr 2019

Eucarestia: siate quel che vedete, ricevete ciò che siete

Lo “stile eucaristico” nelle Celebrazioni del Giovedì Santo in Porziuncola
16 Apr 2019

Francesco, Bernardo e l'obbedienza reciproca

Alla scuola dei Fioretti di San Francesco
24 Giu 2019

Santa Chiara e la città di Assisi: una preghiera che libera

Anche quest’anno, celebrando “la festa del Voto” la città di Assisi ha voluto ricordare come santa Chiara, in due occasioni, pregò per la salvezza del monastero di san Damiano e della città stessa assediate da eserciti nemici.