Triduo pasquale al Monastero di S. Agnese 04 Mar 2018

Tu hai posto su di me la tua mano

“Nella sua profondità l’uomo non vive di pane, ma nell’autenticità del suo essere egli vive per il fatto che è amato e gli è permesso di amare”.

Le Clarisse del Monastero di Sant’Agnese di Perugia (www.clarisseperugia.it) propongono per ragazzi e ragazze, dai 18 ai 35 anni, che desiderano scoprire che cosa manca alla loro vita perché possano sorridere al dono di sé stessi, di Dio e dell’altro, di vivere insieme il Triduo Pasquale dal 29 marzo al 1° aprile 2018. Il tema di quest’anno sarà “Tu hai posto su di me la tua mano”.

L’ospitalità nella foresteria del monastero è semplice e familiare, comprensiva di tutto. La quota di partecipazione è gratuita.

L’arrivo è previsto giovedì 29 marzo entro le ore 14,00 (per chi vuole può giungere mercoledì 28 marzo entro le ore 19,00). Il corso Triduo termina domenica dopo il pranzo.

Per ulteriori informazioni o iscrizioni, scrivere a ch.agnese@diocesi.perugia.it oppure telefonare allo 075.40334 chiedendo di sr. Chiara Agnese o sr. Caterina Maria.



Clarisse Giovani Perugia Triduo pasquale

Articoli correlati

14 Giu 2021

Chiara Corbella, meraviglia della Grazia di Dio!

Omelia di p. Francesco Piloni nella Celebrazione del IX anniversario della nascita al cielo della Serva di Dio Chiara Corbella
03 Giu 2021

Domenica 13 giugno IX anniversario della serva di Dio Chiara Corbella Petrillo

Celebrazione eucaristica alle 15.30 in Porziuncola
02 Apr 2021

Contemplare la Croce del Signore è contemplare il Mistero della nostra redenzione

Riflessione di fr Fabio Nardelli al Venerdì Santo
01 Apr 2021

Gesù, una vita offerta per la gloria di Dio e l'amore agli uomini

Riflessione di fr Raffaello Tonello al Giovedì Santo
26 Mar 2021

Settimana Santa e Pasqua 2021 con i frati della Porziuncola

Programma delle celebrazioni della Settimana Santa e del Triduo Pasquale a Santa Maria degli Angeli
05 Feb 2021

Le virtù e lo sport: il “Discorso ai giovani” di Basilio Magno - 2/2

Seconda parte dell'articolo di p. Graziano Malgeri
14 Giu 2021

Chiara Corbella, meraviglia della Grazia di Dio!

“Questa celebrazione vuole portare la primavera in questo tempo faticoso!”