Nella cappella dell’Infermeria 10 Giu 2017

Un piccolo cantiere

Di fatto mi chiedo solo ora, che il piccolo cantiere è partito, il perché. Certo, è un modo come un altro per servire migliorando le condizioni del riscaldamento e del condizionamento della cappella della nostra Infermeria provinciale. I frati malati vi staranno più a loro agio e poi la cappella ritinteggiata saprà di fresco, di pulito.

Così, inoltre, portiamo ad esaurimento i fondi raccolti con l’aiuto di tanti che ci sono accanto e poi si vedrà, i bisogni non mancano mai e nemmeno le idee, se la Madonna vorrà avremo di nuovo aiuto.

Ma la stanchezza in verità sembra spegnerti, come se fossi tu troppo fragile e tutto diventasse troppo veloce. Cercare soluzioni per ridurre al minimo gli inevitabili disagi, pensare con preoccupazione alle piccole scelte che incideranno, portare avanti il consueto insieme al drammatico della morte di alcuni di noi tra i rumori dei lavori in corso, è come un lavorio che un Altro ti fa dentro.

Chinarsi di più, scendere di più, sporcarsi di più dentro le cose, la carne, la materia, servire la realtà è l’unica speranza che abbiamo di incontrarlo, Lui che si è fatto carne.

Aprirvisi senza paura come se ogni piccola tua morte gli facesse spazio.

La comprensione del continuo imporsi di una vita che ti fa, ti demolisce e ti ricostruisce insieme perché è un Altro che la possiede, come se fossi tu il cantiere e Lui il costruttore del quale ti fidi.

Forse è un poco la storia di quello che succede qua dentro, in Infermeria, ad ognuno di noi che vediamo la tenda di questo corpo disfarsi e riconosciamo che una nuova dimora ci viene costruita dentro, una città gloriosa nella quale già iniziamo ad abitare per un giorno entrarvi totalmente e per sempre.

È casa tua che vogliamo essere, Signore, e ti siamo grati che affronti la fatica di costruirci, noi sappiamo che sei tu che stai prendendo in mano la vita che ci sfugge.

Fr Marco



Infermeria provinciale Lavori Ristrutturazione

Articoli correlati

24 Ago 2021

Maria è regina perchè accoglie il cielo sulla terra

Festa di Maria Regina all’Infermeria Provinciale
26 Giu 2021

Da oggi non sarete più voi a vivere, ma sarà Cristo a vivere e operare in voi

Ordinazione sacerdotale di due frati minori in Porziuncola
22 Ago 2020

La regalità della Vergine Maria è il servizio

Festa della B.V.Maria Regina, Patrona della nostra Infermeria provinciale
23 Ago 2019

L'offerta di sé: un patire che diventa agire

Solennità di Maria Regina nella nostra Infermeria provinciale della Porziuncola
09 Ago 2018

È nato il sito dell’Antica Farmacia della Porziuncola

Un’antica tradizione per contribuire alla cura del corpo e dello spirito
05 Mag 2018

Madre Teresa nella Porziuncola della sofferenza

Sulle visite di San Giovanni Paolo II alla Porziuncola, 3 di 4
06 Lug 2022

Perdono di Assisi 2022 in Porziuncola

Programma degli eventi e celebrazioni