II serata della Novena dell'Immacolata in Porziuncola 01 Dic 2019

Vergine Maria, crocevia di tutte le strade che portano a Cristo

La seconda serata della Novena in preparazione alla Solennità dell’Immacolata Concezione si apre con l’accensione della prima candela della corona di Avvento, tempo liturgico che inizia questa Domenica e ci preparerà al Natale di nostro Signore Gesù. Dopo la prima riflessione tenuta ieri dal diacono p. Alessio Mecella, è ora p. Renato Russo a guidarci sapientemente verso la festività mariana dell’8 dicembre. 

“Dietro il silenzio dell’universo, dietro le nuvole della storia, c’è un Dio o non c’è? Se c’è questo Dio, ci conosce? Ha a che fare con noi o no? Ha potere su di noi o no? Dio è soltanto un’ipotesi, un espediente per non smarrirci in questo mondo o è una realtà? E se è una realtà perché non si fa sentire?” sono alcune delle domande che papa Benedetto XVI rivolgeva in un discorso ai Vescovi e con cui p. Renato introduce la sua riflessione. La Buona Notizia, il Vangelo è che Dio ha rotto il silenzio e si è rivelato. Ha comunicato se stesso nella persona di Gesù. Nell’inno cristologico di Colossesi 1,15-20, ci ha spiegato il senso di ognuno di noi e di tutto l’universo: l’uomo Gesù che ha accolto e realizzato pienamente quanto è possibile umanamente realizzare di Dio. Attraverso di lui, tutto può partecipare alla vita divina. 

Gesù, pensato realmente come uomo, è apparso nel mondo in un certo luogo, in un certo spazio e in un certo tempo: ha preso la carne di Maria. E’ in lei, prima terra santa della storia, che il Figlio Unigenito del Padre prende forma umana e che il Capo si unisce a tutto il Corpo, alla Chiesa e quindi ad ognuno di noi. L’esperienza fisico-personale che Maria ebbe del Bambino, suo Dio e Suo Salvatore, è aperta a tutti. Solo avendo la sua stessa disponibilità ad accogliere la Parola, possiamo capire a che cosa ognuno di noi è chiamato. La nostra “devozione”per Maria, allora, non è qualcosa di marginale o che sta accanto, ma è al cuore della nostra fede. Il Signore ci doni in questi giorni di poter entrare dentro la dimensione mariana di Dio e dentro la dimensione cristiana di Maria.




Immacolata Concezione Novena Porziuncola Renato Russo Terra Terra Santa Vergine Maria

Articoli correlati

14 Giu 2021

Il chicco di grano fruttificato in Sant’Antonio

Celebrazione presieduta da p. Fortunato Iozzelli della Provincia Toscana di San Francesco Stimmatizzato
14 Giu 2021

Chiara Corbella, meraviglia della Grazia di Dio!

Omelia di p. Francesco Piloni nella Celebrazione del IX anniversario della nascita al cielo della Serva di Dio Chiara Corbella
12 Giu 2021

In cammino con le famiglie

Programma delle attività estive proposte dalla fraternità “Giovanni Paolo II - Pastorale con le famiglie”
11 Giu 2021

San Giuseppe, custode del Verbo di Dio

II serata degli incontri “Nella bottega di Giuseppe”
10 Giu 2021

Ordinazione presbiterale di fra Antonio e fra Emanuele

Sabato 26 giugno alle 16.00 nella Basilica di Santa Maria degli Angeli
09 Giu 2021

800 anni dall’incontro tra san Francesco e sant’Antonio di Padova

Domenica 13 giugno alle 11.30 in Porziuncola solenne celebrazione eucaristica presieduta da p. Fortunato Iozzelli OFM
07 Giu 2021

Triduo di Sant’Antonio da Padova a Terni

11-12-13 giugno presso la Chiesa di Sant’Antonio



  • 22 Mag 2021

    La notte dei santuari

    Martedì 1 giugno alle ore 20.30 alla Porziuncola e in comunione con tutti i santuari d’Italia