ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Riparte a pieno regime il servizio dei Volontari della Porziuncola 31 Mar 2022

Vivi un’esperienza di fede e di fraternità

Cari amici, care amiche, il Signore vi dia pace!  
Siamo fr. Emanuele e fr. Claudio, frati minori francescani della fraternità della Porziuncola di Santa Maria degli Angeli-Assisi, e, tra gli altri incarichi, abbiamo ricevuto dalla nostra comunità anche quello di essere a disposizione dei giovani e delle giovani che vogliono spendere un poco del loro tempo a servizio del grande Santuario che custodisce i luoghi delle origini francescane.  A causa dell’emergenza Covid, per due anni le porte di casa nostra sono rimaste chiuse all’accoglienza di volontari provenienti da altre regioni rispetto all’Umbria. Grazie però all’aiuto di tanti volontari locali siamo riusciti a garantire un servizio attento e prezioso anche in questo periodo di grande fatica. Ora è finalmente giunto il momento di riaprire le porte anche per chi ci vuole raggiungere da fuori regione!

Per noi che abitiamo qui è da sempre una gioia accogliere chiunque venga in questo Santuario e permettergli di rivivere la stessa esperienza che san Francesco ha vissuto in questi luoghi 800 anni fa.  

1. Un’esperienza di vocazione, perché qui in Porziuncola, Francesco ascolta il Vangelo che lo invita ad annunciare a tutti la buona notizia che Gesù Cristo è morto e risorto e così comprende la sua chiamata più a fondo.  
2. Un’esperienza di fraternità, perché qui abita con i primi compagni, qui stabilisce la sede della sua famiglia e qui si ritrova una volta all’anno con tutti i fratelli per condividere le esperienze vissute.  
3. Un’esperienza di missione, perché da qui invia i suoi fratelli in tutto il mondo per annunciare il Vangelo di Cristo che ci rende felici e ci dona la pienezza di vita.  
4. Un’esperienza di perdono, perché qui chiede ed ottiene da Gesù e dalla Vergine Maria, il grande dono dell’Indulgenza della Porziuncola per poter “portare tutti in paradiso”.   

Un dono quindi, quello dell’accoglienza e della custodia del Santuario, che è anche una responsabilità. Un incarico tuttavia da vivere non da soli, ma con l’aiuto di altre persone. Ecco perché, nell’ormai lontano 2000, nascono i Volontari della Porziuncola, amici ed amiche del Poverello di Assisi che si mettono al servizio del Santuario per consentire ai pellegrini di vivere un’esperienza di preghiera e di incontro con Francesco nel migliore dei modi.  

In questi 18 anni tanti frati si sono alternati nel servizio e centinaia di persone hanno donato il loro tempo al volontariato in Porziuncola, condividendo, tra di loro e con i frati, la gioia e le fatiche del servizio e dello stare insieme. Per tale motivo anche noi oggi vogliamo essere strumento dell’azione di Dio e siamo qui a proporti di vivere, durante il periodo pasquale di quest’anno 2022, unesperienza di servizio in Porziuncola.  

Quello che chiediamo è che siate maggiorenni, che stiate facendo un cammino di fede, e che siate disponibili, per almeno una settimana, a dedicare il vostro tempo alla Porziuncola in una maniera semplice: accogliendo i pellegrini e svolgendo quei piccoli servizi legati al Santuario (far mantenere il silenzio, controllare che si indossino le mascherine, dare alcune indicazioni ai pellegrini, assistere alle celebrazioni eucaristiche con la questua e il servizio d’ordine, ecc.).

Condividerete con noi e con la gente la preghiera liturgica e la messa, e vivrete momenti di fraternità in una zona del convento appositamente creata per voi: la “casa dei volontari”, vitto e alloggio sono gratuiti. Contattaci a questo indirizzo e-mail:  volontari@porziuncola.org  

Grazie, e che il Signore ti custodisca e ti benedica sempre!
Fraternamente  
fr. Emanuele & fr. Claudio



Accoglienza Pellegrini Porziuncola Servizio Volontari Volontariato

Articoli correlati

24 Mag 2024

Solennità del Corpus Domini alla Porziuncola

Il Programma 2024 delle Celebrazioni liturgiche in Basilica
20 Mag 2024

Tra fede e bellezza, torna la Notte dei Santuari

Un'iniziativa promossa dal Collegamento nazionale dei Santuari italiani insieme all’Ufficio nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della Cei
17 Mag 2024

In cammino verso il Ben-Essere

A Umbertide, la seconda edizione della manifestazione: Sto coi frati e zappo l’orto. In cammino verso il Ben-Essere
10 Mag 2024

Un Giubileo tutto sulla Speranza

Papa Francesco emana la Bolla di indizione del Giubileo del 2025 Spes non confundit, la speranza non confonde
07 Mag 2024

OFS d’Italia: eletto il nuovo Consiglio nazionale. Luca Piras riconfermato presidente

Ad Assisi, il 4 Maggio, l’Ordine Francescano Secolare d’Italia ha eletto il suo nuovo Consiglio nazionale: a guidare la fraternità dei laici francescani saranno Luca Piras
03 Mag 2024

L’esperienza del Francescout

Sulle orme del Poverello di Assisi, alla sequela di Cristo, cercando di conoscere il segreto della sua gioia
07 Mag 2024

OFS d’Italia: eletto il nuovo Consiglio nazionale. Luca Piras riconfermato presidente

Ad Assisi, il 4 Maggio, l’Ordine Francescano Secolare d’Italia ha eletto il suo nuovo Consiglio nazionale: a guidare la fraternità dei laici francescani saranno Luca Piras 



  • 01 Mag 2024

    Un tuffo nella bellezza…INSIEME!

    Alcuni frati del Convento Porziuncola, si sono recati alla Galleria Nazionale dell’Umbria per ammirare la mostra “L’Enigma del Maestro di San Francesco. Lo stil novo del Duecento Umbro”.