ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Stiamo riparando l'organo della chiesa. Aiutaci anche tu! 24 Gen 2024

Nuove armonie per San Damiano

Altissimu, Onnipotente, Bon Signore,

tue so' le laude, la gloria e l'honore et onne benedictione (San Francesco, Cantico delle creature).

La vita, la testimonianza e l’insegnamento di S. Francesco d’Assisi sono un continuo richiamo alla lode, la lode a Dio che riempie e dà senso alla vita di tutte le sue creature, in particolare dell’uomo. In ascolto del loro Padre Santo, i frati minori da secoli cercano, attraverso la preghiera comune, la musica e il canto, di santificare la loro giornata con la lode continua al Signore, “altissimo, onnipotente e buono”, coinvolgendo nella loro preghiera gli uomini e le donne del loro tempo.

Anche il Santuario di San Damiano ha fatto della preghiera comunitaria il centro della sua vita e della sua attività e da decenni accoglie pellegrini e fedeli di ogni parte del mondo che trovano qui un luogo raccolto e semplice dove innalzare a Dio le suppliche e i ringraziamenti loro e dei loro cari e mettersi in ascolto della Parola e accostarsi ai sacramenti. Forse anche voi avete vissuto una profonda e bella esperienza di preghiera con noi!

Dal 1957 l’organo della ditta Tamburini accompagna il nostro canto e rende più bella e armonica la nostra preghiera e quella di tanti fratelli e sorelle che si uniscono a noi quotidianamente. L’usura del tempo e gli adattamenti della struttura nel corso degli anni, ci chiedono adesso di dare al nostro orano un tempo di riposo e di manutenzione straordinaria, per poter continuare a svolgere il suo servizio con maggiore brillantezza e vigore. Per questa ragione, il giorno 16 gennaio l’équipe di organari capeggiati da Federico Basso ha dato inizio a una serie di interventi che interesseranno diverse componenti dello strumento, al fine di ridonare splendore al suono, prevenire danni irrecuperabili e permettere a coloro che verranno nei prossimi decenni di utilizzarlo al meglio delle sue possibilità. 

I lavori svolti nella prima settimana sono stati di smontaggio e pulizia con aria soffiata di tutto il materiale fonico (canne) sia di legno (canne delle basserie comandate dalla pedaliera) che di metallo (canne dei registri che si suonano con le due tastiere). Successivamente è stata rimossa la polvere dai crivelli, i somieri, i mantici, le superfici murali ed il pavimento della cella dell’organo attraverso aria aspirata. Le canne di legno sono state prima soggette a pulizia approfondita aprendo i coperchi delle bussole di intonazione e trattate in bocca con antitarlo a scopo preventivo. Anche i crivelli (sostegni delle canne) sono stati trattati ad antitarlo. Tutto il materiale fonico è stato stoccato ordinatamente nelle stanze attigue alla cella dell’organo per permettere questa settimana di aprire le coperte dei somieri ed ispezionare i canali d’aria, pulirli e ripristinare eventuali falle somieri.

I lavori dureranno approssimativamente due mesi. Vi terremo aggiornati sui lavori delle prossime settimane!

Per informazioni o per sostenerci nei lavori di manutenzione dell’organo, contattateci all’indirizzo info@santuariosandamiano.org.



Arte Assisi Cantico delle Creature Chiesa Musica Musica sacra Organo San Damiano

Articoli correlati

19 Giu 2024

Festa del Voto 2024

Programma delle celebrazioni e degli eventi ad Assisi
18 Giu 2024

Ci siete davvero mancate

Terminata la loro esposizione alla Nazionale di Perugia sono rientrati i gioielli di famiglia
01 Giu 2024

Mostacciolo d’argento Frate Jacopa 2024

Il laicato come spiritualità e carità
30 Mag 2024

Chiara ...come Francesco

XII Anniversario della nascita al Cielo della Serva di Dio Chiara Corbella Petrillo
23 Mag 2024

Carlo Acutis presto santo!

Oggi, 23 maggio 2024, Papa Francesco ha promulgato il Decreto in cui è attribuito un miracolo all'intercessione del Beato Carlo
20 Mag 2024

Tra fede e bellezza, torna la Notte dei Santuari

Un'iniziativa promossa dal Collegamento nazionale dei Santuari italiani insieme all’Ufficio nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della Cei
22 Giu 2024

Chiara: chiaro segno di risurrezione

Nella Basilica romana di San Giovanni in Laterano la Chiusura dell'Inchiesta diocesana sulla Serva di Dio Chiara Corbella Petrillo 



  • 23 Mag 2024

    Carlo Acutis presto santo!

    Oggi, 23 maggio 2024, Papa Francesco ha promulgato il Decreto in cui è attribuito un miracolo all'intercessione del Beato Carlo