MERCOLEDÌ della III sett. del T.O. Feria (verde)
mercoledì, 27 gennaio 2021
Tre Proposte di Pellegrinaggio ad Assisi 24 Mag 2016

Riflessione, revisione di vita e cammini di santità

MO.FRA.
Movimento Francescano - Umbria

PELLEGRINAGGIO IN ASSISI

Dal 25 maggio 1230, da quando cioè l’urna con i resti mortali di San Francesco è stata traslata nella nuova Basilica a lui dedicata, la Tomba del Santo è diventata meta di pellegrinaggio della Cristianità. Nel 1261, il Vescovo di Pisa Federico Visconti scriveva: “L’uomo dello spirito deve indurre il peccatore alla confessione e a intraprendere un cammino di penitenza, ad andare cioè pellegrino Oltremare (a Gerusalemme), o a San Giacomo (Compostela), o a San Pietro (Roma) o a San Francesco(ad Assisi). Oh, quanti sono oggi gli uomini e le donne che vanno alla tomba di San Francesco per fare penitenza dei propri peccati!”. Dopo poco più di 30 anni quella Tomba benedetta era diventata quarta meta di pellegrinaggio della Cristianità!

Il pellegrinaggio è un cammino spirituale che, sulle orme dei Santi, ci conduce a Dio con il riconoscere i propri peccati e ritrovare se stessi, per operare nuove scelte alla sequela di Cristo Gesù e intraprendere un nuovo cammino di vita.

Assisi, i luoghi francescani e l’intero suo territorio, offrono diverse opportunità di pellegrinaggio, di riflessione, di revisione di vita, di proposte e cammini di santità. Assisi in particolare offre ai pellegrini la diretta testimonianza, attraverso soste e tappe, del cammino di santità di San Francesco e di Santa Chiara.

Per ognuno dei Santuari francescani principali di Assisi vengono indicati i recapiti telefonici per richiedere informazioni ed eventuali prenotazioni.

 

Pellegrinaggio di un giorno

Mattino

  • Ore 9.15: Santuario di Rivotorto
    (075.8065432 – info@santuariorivotortoassisi.org)
    la conversione, servizio ai Lebbrosi e il Sacro Tugurio.
  • Ore 10.00: San Damiano
    (orario: 10-12; 14-16.30: 075.812273 – guardianosandamiano@libero.it)
    luogo dove il Crocifisso ha parlato a S. Francesco e la vita di S. Chiara.
  • Ore 11.00: Basilica di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola
    (075.8051430 – info@porziuncola.org)
    la Fraternità, l’Indulgenza, il beato Transito.

(pausa pranzo)

Pomeriggio 

  • Ore 14.30: Basilica di S. Chiara
    (Clarisse: 812282 – Frati: 075.812216 – basilicasantachiara@alice.it)
    Crocifisso che ha parlato a San Francesco, Tomba di Santa Chiare e Protomonastero delle Clarisse.
  • Ore 15.30: Basilica di San Francesco
    (075.819001 – 075.8190084 – assisisanfrancesco@libero.it)
    Tomba di San Francesco, visita e catechesi sui cicli pittorici.
  • Ore 18.00: Partenza

NB. Prenotando per tempo, in ciascuno dei suddetti Santuari è possibile Celebrare la Santa Messa e richiedere la disponibilità di un frate che accolga e accompagni il Gruppo nella visita.

 

Pellegrinaggio di due giorni

PRIMO GIORNO

Mattino

  • Chiesa Nuova (075.812339), Francesco Piccolino. Casa paterna: nascita di Francesco.
  • Cattedrale di S. Rufino (075.812283 – cesare62@aruba.it)
    Battesimo di san Francesco.
  • Piazza del Comune e S. Maria sopra Minerva (vita giovanile e centro Città)
  • Basilica di S. Chiara
    (Clarisse: 812282 – Frati: 075.812216 – basilicasantachiara@alice.it)
    Crocifisso che ha parlato a San Francesco, Tomba di Santa Chiare e Protomonastero delle Clarisse.

Pomeriggio

  • Santuario di Rivotorto
    (075.8065432 –
    info@santuariorivotortoassisi.org)
    la conversione, servizio ai Lebbrosi e il Sacro Tugurio.
  • San Damiano
    (orario: 10-12; 14-16.30: 075.812273 – guardianosandamiano@libero.it)
    luogo dove il Crocifisso ha parlato a S. Francesco e la vita di S. Chiara.
  • Basilica di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola
    (075.8051430 – info@porziuncola.org)
    la Fraternità, l’Indulgenza, il beato Transito. Confessioni.

SECONDO GIORNO

Mattino

  • Basilica di San Francesco
    (075.819001 – 075.8190084 – assisisanfrancesco@libero.it)
    Tomba di San Francesco, visita e catechesi sui cicli pittorici. S. Messa, previa prenotazione, alla Tomba di San Francesco: ore 8.00; 9.00. Poi visita/catechesi con un frate ai cicli pittorici e al Santuario. Confessioni.

Pomeriggio

  • Eremo delle Carceri
    (075.812301 - eremo.carceri@tiscali.it)
    luogo di ritiro e di preghiera del Santo. (a piedi o con i taxi)

NB. Prenotando per tempo, in ciascuno dei suddetti Santuari è possibile Celebrare la Santa Messa e richiedere la disponibilità di un frate che accolga e accompagni il Gruppo nella visita.

 

Pellegrinaggio di tre giorni

PRIMO GIORNO

Mattino: I Luoghi della nascita e infanzia di Francesco:

  • Chiesa Nuova (075.812339) e S. Francesco Piccolino,
  • Cattedrale S. Rufino (075.815312) (Battistero) e centro Città.

Pomeriggio: I Luoghi della conversione, degli incontri con il Crocifisso e con i lebbrosi:

  • Santuario di S. Damiano - (075.812273) e la vita di Santa Chiara
  • Santuari di Rivotorto (075.8065432) e S. Maria Maddalena (075.8065432)
    luoghi della conversione e dei lebbrosi.

SECONDO GIORNO

Mattino

  • Basilica di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola
    (075.8051430 – info@porziuncola.org)
    la Fraternità, l’Indulgenza, il beato Transito. Confessioni

Pomeriggio

  • Basilica di S. Chiara
    (Clarisse: 812282 – Frati: 075.812216 – basilicasantachiara@alice.it)
    Crocifisso che ha parlato a San Francesco, Tomba di Santa Chiare e Protomonastero delle Clarisse.
  • S. Maria Maggiore ( 075.813085) Antica Cattedrale e luogo della spoliazione

TERZO GIORNO

Mattino 

  • Basilica di San Francesco
    (075.819001 – 075.8190084 – assisisanfrancesco@libero.it)
    Tomba di San Francesco, visita e catechesi sui cicli pittorici. S. Messa, previa prenotazione, alla Tomba di San Francesco: ore 8.00; 9.00. Poi visita/catechesi con un frate ai cicli pittorici e al Santuario. Confessioni.

Pomeriggio 

  • Visita all’Eremo delle Carceri
    (075.812301 - eremo.carceri@tiscali.it)
    accessibile solo a piedi: circa 4 Km in salita o con i Taxi. Visita e tempo di preghiera.
  • Visita alla città di Spello e Foligno.

NB. Prenotando per tempo, in ciascuno dei suddetti Santuari è possibile Celebrare la Santa Messa e richiedere la disponibilità di un frate che accolga e accompagni il Gruppo nella visita.



Assisi Cammino Giovani Pellegrinaggio

Articoli correlati

02 Gen 2021

Un nuovo inizio con il Bambino di Betlemme

Capodanno 2021 alla Porziuncola
27 Nov 2020

A nome dei giovani e dei poveri della Terra, chiediamo che...

Messaggio conclusivo dei giovani economisti di The Economy of Francesco
20 Nov 2020

Turkson ai giovani: date un'anima all'economia del futuro

Il messaggio del cardinale, prefetto del Dicastero per il Servizio dello sviluppo umano integrale in apertura dell'evento voluto da papa Francesco per una nuova economia
19 Nov 2020

Per camminare insieme...da fratelli!

Iniziative di catechesi online dei Frati minori di Umbria e Sardegna
01 Ott 2020

Carlo Acutis Beato

Alla cerimonia ufficiale prevista il 10 ottobre a San Francesco si affianca un ricco programma di eventi
24 Dic 2020

Vieni presto, o Signore, e non tardare!

Ultima serata del Settenario di Natale alla Porziuncola (I - II - III - IV V - VI serata)