25 Ago

SAN LUDOVICO IX, RE

25 agosto, memoria (bianco)

25 agosto

SAN LUDOVICO IX, RE

MEMORIA – (bianco)

Ludovico (Luigi) nacque nell’anno 1214 e fu educato piamente dalla madre Bianca di Castiglia, la quale, dopo la morte prematura del marito, esercitò la reggenza del regno fino alla maggiore età del figlio. Divenuto re di Francia, Ludovico si distinse subito per il culto della giustizia e per il rispetto dei diritti altrui; curò non solo il bene temporale del popolo, ma anche quello spirituale. Fu vero modello di laico che lavora per il Regno di Dio, cooperando all’edificazione della città terrena.

Dal matrimonio con Margherita di Provenza ebbe undici figli, che educò molto rettamente. Si iscrisse al Terz’Ordine francescano e fu esemplare nella vita di preghiera, di mortificazione e di carità verso i poveri. Protesse e difese gli Ordini mendicanti.Intraprese due crociate per liberare il sepolcro di Cristo e morì, colpito dalla peste, vicino a Tunisi il 25 agosto 1270. Il papa Bonifacio VIII lo dichiarò santo nei 1297. È patrono del Terz’Ordine francescano.

ANTIFONA D’INGRESSO Ml 2,6
Un insegnamento fedele era sulla sua bocca, 
né c’era falsità sulle sue labbra;
con pace e rettitudine ha camminato davanti a me, 
e ha trattenuto molti dal male.

COLLETTA
O Dio, che hai colmato dei tuoi doni il re san Ludovico, 
e lo hai innalzato dalla regalità terrena alla corona eterna, 
fa’ che anche noi, cooperando all’edificazione della città terrena, 
teniamo viva la speranza della città eterna.
Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio, 
e vive e regna con te, nell’unità dello Spirito Santo, 
per tutti i secoli dei secoli

SULLE OFFERTE
Accogli, o Signore, le offerte che portiamo al tuo altare nel devoto ricordo di san Ludovico, e concedi al tuo popolo i doni dell’unità e della pace. Per Cristo nostro Signore.

ANTIFONA ALLA COMUNIONE Mt 6, 33 
«Cercate prima il regno i Dio e la sua giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in aggiunta».

DOPO LA COMUNIONE
Signore, Dio nostro, il sacramento che abbiamo ricevuto nel ricordo di san Ludovico, ci rinnovi nella mente e nel cuore, perché possiamo comunicare alla tua vita immortale. Per Cristo nostro Signore.