MERCOLEDI della XXIV sett. del T.O S. GIUSEPPE DA COPERTINO, sacerdote I O. – MEMORIA (bianco)
mercoledì, 18 settembre 2019
Il servo di Dio padre Odorico D’Andrea 01 Nov 2017

Santità polare contro le polarizzazioni

Etimologicamente diavolo significa il divisore; e non meraviglia che conseguenza del peccato siano le estremizzazioni delle polarità esistenti nella concretezza fino a diventare polarizzazioni e contrapposizioni. Infatti, come ha ben evidenziato Romano Guardini nel suo testo basilare “L’opposizione polare. Saggio per una filosofia del concreto vivente”, nella realtà vi sono molti aspetti che si oppongono ma che sono chiamati a stare insieme quali ad esempio individualità e comunità, oppure carità e verità. Purtroppo tali aspetti spesso vengono contrapposti così da generare letali polarizzazioni disgreganti nella società – opponendo ad esempio accoglienza e legalità, ragion di stato e libertà individuali – nelle famiglie, nei luoghi di lavoro e persino nella Chiesa dove si contrappongono dialogo e missione, autorità e comunione, dimensione sacrificale e aspetto comunionale dell’Eucaristia, eccetera.

L’accentuarsi delle polarizzazioni può causare scontri e persino vittime; in tale situazione estrema l’unica soluzione che si presenta a un cristiano plasmato dallo Spirito Santo è come Gesù offrire la propria vita diventando seme per la riconciliazione, come mostra la vicenda del beato Oscar Romero ucciso nel San Salvador.

Quindi se il diavolo e il peccato causano polarizzazioni i santi mostrano nel concreto vivente la sana e riconciliatrice opposizione polare. Valga per tutti il caso del padre Odorico D’Andrea che nel bel mezzo della lotta tra esercito del dittatore Somoza e guerriglieri sandinisti il 3 maggio 1988 celebrò una Messa per la pace facendo sì che i contendenti al segno della pace deponessero le armi e si scambiassero un segno di riconciliazione. La guerra non cessò, ma certamente la situazione non degradò in polarizzazioni cruente come in altri paesi limitrofi o latinoamericani. E ancora oggi il padre Odorico rimane per tutti segno di pace.



Eucaristia Odorico D’Andrea Oscar Romero Riconciliazione Romano Guardini San Salvador Santità

Articoli correlati

01 Set 2019

Una parola di Dio nascosta nella croce della sofferenza

Video degli interventi alla Giornata in ricordo di p. Bernardino de Vita
21 Ago 2019

Una vita consacrata alla Vergine Maria

Giornata di riflessione e preghiera in ricordo di p.Bernardino de Vita
11 Ago 2019

Siate sempre amanti di Dio e delle vostre anime

Veglia di preghiera a s. Damiano
08 Ago 2019

Chiara a San Damiano: storie di santità

Libera di servire anche con sorella infermità
11 Giu 2019

Impara o cristiano, ad amare Gesù, ed allora troverai la sapienza, la fortezza, l’intelligenza e la vita

Prima serata del Triduo a sant'Antonio da Padova in Porziuncola
06 Giu 2019

Festa di Sant’Antonio di Padova in Porziuncola

Programma degli appuntamenti
13 Set 2019

Festa degli Angeli 2019

Da oggi  fino al 29 settembre in Porziuncola le reliquie di San Domenico Savio