MERCOLEDÌ della XXIX sett. del T.O. FERIA (verde)
mercoledì, 24 ottobre 2018

Ss. Annunziata - GUALDO TADINO

Image

Ss. Annunziata - GUALDO TADINO


Probabilmente fin dal 1238 i frati avevano un romitorio nella zona di Gualdo.

Situato alle falde del Monte Serrasanta, a circa 600 m di altezza, in una zona isolata ricca di acque sorgive, il Convento si eleva nel luogo anticamente chiamato "pietraie" per la natura sassosa del terreno in cui sorse. Inizialmente fu denominato "le romite" per la vita ascetica che vi conducevano i primi Frati.

Nel 1521 Giuliano Bonicampo, Priore della chiesa di San Donato di Gualdo, cedette un terreno per uso dei frati. Ottenuto il permesso dal Papa Leone X, la comunità di Gualdo vi costruì il convento dedicando la chiesa alla SS.ma Annunziata.

Si tratta di una costruzione a pianta quadrata con annessa la Chiesa, l'orto e il frondoso bosco. La Chiesa ristrutturata nel 1629, ha un impianto barocco. Molti gli stucchi e le tele, tra le quali è da segnalare sull'altare maggiore quella raffigurante la Santissima Annunziata, opera di Avanzino Nucci da Gubbio del 17º secolo.

Vi si svolge servizio pastorale parrocchiale e di Accoglienza spirituale per gruppi ecclesiali e gruppi Scout. Attualmente sono ospitati dodici profughi.

Assisi celebra la giornata della Vita Consacrata

Venerdì 2 febbraio nella cattedrale di San Rufino

Calore umano e schietta solidarietà

Sorrentino dai profughi ospiti a Gualdo Tadino

Frastornati, ma felici e con tanta speranza

Arrivo dei profughi africani nel convento di Gualdo Tadino

Come Raggiungerci



Indicazioni stradali

In auto: da Perugia con la statale numero 75 fino a Foligno, in direzione Nord con la statale numero tre fino a Gualdo Tadino.

In treno: si scende alla stazione di Gualdo Tadino e si sale fino al Convento a piedi, in taxi o con l'autobus locale.

Contatti


Convento SS. Annunziata
Via Zoccolanti 12
06023 Gualdo Tadino (PG)
Tel. e Fax: 075.912212