MERCOLEDI della XXIV sett. del T.O S. GIUSEPPE DA COPERTINO, sacerdote I O. – MEMORIA (bianco)
mercoledì, 18 settembre 2019
Professioni Perpetue 2016 alla Porziuncola 18 Set 2016

Uomini secondo il cuore di Dio

È nella festa dell’Impressione delle stimmate che si pone il sì definitivo di sei nostri fratelli, fra Luca Di Pasquale, fra Bernardo Patrignani, fra Giovani Pinna, fra Matteo Paolo Polato, fra Pietro Luca Roccasalva e fra Mauro Scala, alla chiamata rivolta loro dal Signore che si concretizza con la sua sequela sulle orme di san Francesco nella fraternità dei Frati Minori dell’Umbria.

Il cammino svolto negli anni della formazione iniziale li ha condotti a rendere sempre più chiara la voce del Signore che sin dall’eternità li ha scelti per essere frati minori conformando la loro vita a quella di Cristo povero e crocifisso con i voti di povertà, castità e obbedienza secondo la strada tracciata dal santo di Assisi ottocento anni fa.

Il rito della professione si è svolto nel corso della solenne celebrazione eucaristica di ieri pomeriggio presieduta dal M.R.P. Claudio Durighetto, Ministro provinciale dei Frati Minori dell’Umbria (leggi l’omelia o ascoltala nel video contenente una sintesi di tutta la celebrazione); egli ha accolto nella fraternità provinciale questi fratelli che, diventandone più profondamente membri, saranno chiamati a lasciarsi plasmare da essa secondo l’azione dello Spirito Santo affinché il loro cuore diventi sempre più capace di sentire secondo al cuore di Dio e di annunciare al mondo  il Suo amore per l’uomo.

Alla celebrazione è seguita un rinfresco all’interno del giardino del convento dove centinaia tra parenti e amici si sono radunati per far festa con loro e l’intera comunità dei frati; l’atmosfera della festa è stata impreziosita dai Perfetta letizia che, con la loro musica sempre giovane e frizzante, hanno reso unica e indimenticabile la serata di ieri.

Ai loro nomi occorre aggiungere quello di fra Daniele Maria Piras che, dopo aver compiuto la sua formazione iniziale assieme ai nostri sei fratelli, il prossimo 25 settembre emetterà la sua professione solenne nella fraternità della Custodia di Sardegna alla quale egli appartiene; la celebrazione avrà luogo presso il monastero clariano di Iglesias (Ci) dove da diversi anni vive sua sorella.

Ringraziamo il Signore per il dono delle vite di questi fratelli alla Chiesa ed accompagniamo con la preghiera il loro cammino perché possano, come Francesco, essere uomini secondo il cuore di Dio.



Claudio Durighetto Frati Giovanni Pinna Luca Di Pasquale Matteo Polato Mauro Scala Pietro Luca Roccasalva Professione

Articoli correlati

14 Set 2019

Non scandalizzatevi della croce del Signore, abbracciatela con amore

Professione solenne di sei frati minori in Porziuncola
14 Set 2019

Come Gesù, siate fedeli a un amore capace di rimanere

Veglia di preghiera in preparazione alle Professioni solenni
08 Set 2019

Fermarsi per formare mente e cuore alla logica evangelica

Rito della Vestizione per tre giovani presso il Santuario di San Damiano
02 Set 2019

Umiltà e gratuità siano lo stile del vostro “si”

Prima professione dei voti di tre novizi a San Damiano
02 Set 2019

A chiunque ha, verrà dato e sarà nell'abbondanza

Rinnovo della professione religiosa di 4 giovani frati
01 Set 2019

Una parola di Dio nascosta nella croce della sofferenza

Video degli interventi alla Giornata in ricordo di p. Bernardino de Vita
14 Set 2019

Non scandalizzatevi della croce del Signore, abbracciatela con amore

“Oggi brilla nella Chiesa lo splendore della croce del Signore”