SS. TRINITÀ SOLENNITÀ (bianco)
domenica, 27 maggio 2018
Veglia di preghiera a San Damiano 10 Ago 2017

Va’ in pace, amata di tenero amore

Va’ sicura, perché hai buona scorta nel viaggio.
Va’, perché Colui che t’ha creata, ti ha santificata
e sempre guardandoti come una madre suo figlio,
ti ha amata con tenero amore.
E tu, Signore – soggiunge – sii benedetto,
che mi hai creata.

Francesco e Chiara, nella loro consapevolezza di essere amati, hanno accolto con fede “sorella morte corporale”. Alla viglia del beato transito di Santa Chiara, la fraternità di San Damiano si prepara e invita a vivere un tempo di preghiera.

Nella suggestiva cornice notturna del Santuario di San Damiano, questa sera, alle ore 21, la fraternità si ritroverà – assieme a quanti vorranno condividere questo momento – per una Veglia di preghiera proprio nei luoghi santificati dalla sua testimonianza di vita.

Quanto San Bonaventura dice riguardo a Francesco e alla Porziuncola – “Qui, infatti, conobbe l'umiltà degli inizi; qui progredì nelle virtù; qui raggiunse felicemente la mèta” – si può tranquillamente dire di Chiara a San Damiano, luogo che l’ha vista crescere nella virtù e nella santità della vita.

Ci affidiamo all’intercessione di Chiara, perché anche noi possiamo vivere nella consapevolezza di essere stati ed essere continuamente sostenuti dal “tenero amore” di Dio Padre.



Morte Santa Chiara Transito di San Francesco Veglia

Articoli correlati

30 Apr 2018

Il giudice bambino

Le sinopie dell’Oratorio di Santa Chiara a San Damiano
26 Apr 2018

Ad Assisi preghiera per la pace in Siria

Venerdì 27 aprile alle ore 21 nel nel santuario di San Damiano
23 Apr 2018

Chiara, i saraceni, l’Eucarestia

Le sinopie dell’Oratorio di Santa Chiara a San Damiano
01 Apr 2018

Ricominciamo, con la grazia dello Spirito, un cammino da risorti

Un annuncio improbabile affidato a testimoni inattendibili…
30 Mar 2018

Se ami come Cristo ama, vivi per sempre

Celebrata la Passione del Signore alla Porziuncola
19 Mar 2018

I tre misteri della morte di Padre Pio

Il Libro che fa luce sui misteri della morte del Santo frate cappuccino
18 Mag 2018

Scuola Superiore di Studi Medievali e Francescani

La Scuola Superiore di Studi Medievali e Francescani è un centro accademico postuniversitario rivolto a quanti vogliono approfondire e far progredire la conoscenza della cultura medievale, occupandosi prevalentemente del periodo storico compreso tra l’XI e il XIV secolo. La finalità specifica è quella di promuovere la ricerca interdisciplinare e la formazione...