FRATI MINORI - PROVINCIA SERAFICA DI SAN FRANCESCO D’ASSISI
23 aprile 2017
II DOMENICA DI PASQUA o della Divina Misericordia
Ottava di Pasqua (bianco)

Messa propria, Gloria, sequenza fac., Credo, prefazio pasquale I e Communicantes propri

At 2,42-47 • Sal 117 • 1Pt 1,3-9 • Gv 20,19-31

Liturgia delle Ore: Ufficio della Domenica dell’Ottava


Attraversando città e castelli, tutti esortava ad amare e temere Dio, a fare penitenza dei loro peccati.
San Francesco d’Assisi, Tre Compagni
#cap1 #cap2 #cap3 #cap4 #cap5 #cap6 #cap7 #cap8
Mese mariano
Santuario della Beata Vergine delle Grazie a Sassari
Le Rose per Dono
Mostra mercato floro-vivaistica a Santa Maria degli Angeli
Festa del Beato Egidio
terzo compagno di San Francesco
Come la casa di Betania, la nostra fraternità ti accoglie
Professione religiosa di fra Andrea a San Damiano
Annuncio, perseveranza e carità
Il Ministro provinciale con i cinque predecessori
Stare con Gesù, stare con Pietro
Gli Esercizi Spirituali predicati a Papa Francesco
Mistero d’Amore e di Misericordia
La vita di Gesù raccontata in 23 diorami
I corsi SOG dei Frati Minori di Assisi
23/04/2017  16:41
Celebrazioni ad Assisi in suffragio del Card. Attilio Nicora
Nota congiunta delle due Basiliche e comunicato del Vescovo Sorrentino

23/04/2017  11:47
Giornata regionale umbra per la Vita Consacrata
A Santa Maria degli Angeli, il 27 maggio

22/04/2017  23:58
Morto il cardinale Attilio Nicora
Legato pontificio delle Basiliche di Assisi

22/04/2017  11:10
Verso Gesù e Maria
Mese mariano al Santuario della Beata Vergine delle Grazie a Sassari

21/04/2017  11:55
Il Vangelo in Famiglia e la santità del quotidiano
Peregrinatio Reliquie dei Santi Luigi e Zelia Martin

20/04/2017  11:51
Incontro con il Crocifisso di San Damiano
Riflessioni teologico liturgiche

20/04/2017  11:03
Mysterium paschale
Omaggio al Maestro Domenico Bartolucci

19/04/2017  11:24
Teologia del corpo per principianti
Con Giovanni Paolo II per riscoprire il significato della sessualità e del matrimonio

ESERCIZI SPIRITUALI, RITIRI
& PELLEGRINAGGI

5 Pani e 2 Pesci 2.0
25/04/2017 - 01/05/2017     Esercizi spirituali semi-guidati
San Francesco - MONTELUCO

... come Giuseppe
05/05/2017 - 07/05/2017     Un week-end alla riscoperta della virilità: per uomini, giovani e adulti
Porziuncola in S. MARIA DEGLI ANGELI

Agape: questo matrimonio s'ha da fare?
08/06/2017 - 11/06/2017     Corso per coppie di fidanzati orientati al matrimonio
Porziuncola in S. MARIA DEGLI ANGELI

Vedi tutte le attività in programma

ATTIVITÀ PER I GIOVANI

Corsi e Iniziative - Servizio Orientamento Giovani
AGENDA EVENTI & CELEBRAZIONI

Santa Maria degli Angeli, 12 feb-25 apr
Mistero d’Amore e di Misericordia
La vita di Gesù raccontata in 23 diorami

Basilica di Santa Maria degli Angeli, 23-25 apr
Un biglietto per Assisi
Pellegrinaggio preadolescenti Diocesi Milano

Assisi, 25-30 apr
Il Vangelo in Famiglia e santità del quotidiano
Peregrinatio Reliquie dei Santi Luigi e Zelia Martin

Domus Pacis (S. Maria degli Angeli), 28 apr-1 mag
Strade di felicità
XIX Sett. Naz. CEI - pastorale familiare

Basilica di San Francesco, 28 apr
Celebrazione eucaristica
in suffragio del Card. Attilio Nicora


Continua a leggere
Divorziati e risposati. Pur sempre battezzati

I divorziati risposati ora possono fare la comunione? Ma prima non era loro vietato? E Papa Francesco ha cambiato la dottrina e il Vangelo? Sono domande che alimentano anche infuocate polemiche nei confronti del Papa, domande di cui si è occupato il Sinodo sulla famiglia e di cui si occupa l’“Esortazione apostolica sull’amore nella famiglia”, la Amoris Laetitia pubblicata il 19 marzo di un anno fa, e alla quale è stato dedicato il convegno regionale sulla famiglia tenutosi domenica scorsa a Santa Maria degli Angeli.

Continua a leggere
Prima della Basilica

La Cappella delle Rose, detta anche “Carcere di San Francesco”, sorge nel luogo in cui un tempo, secondo le fonti, era situata l’umile capanna dove dimorava il Santo.

La costruzione venne eretta in diverse fasi: i primi due ambienti sovrapposti – quelli visibili al di là della grata di ferro battuto – risalirebbero infatti all’epoca di san Bonaventura da Bagnoregio (1221-1274), mentre il più ampio vano che li precede fu innalzato in un periodo posteriore, al tempo di san Bernardino da Siena (1380-1444). La decorazione di quest’ultimo ambiente risale al 1516 ed è opera di Tiberio d’Assisi  (1470 ca.-1524). Sopra l’arco interno della porta d’ingresso dell’anticamera della Cappella si legge infatti l’iscrizione in latino: “Hoc opus gratia Dei consumatum fuit A.D. MCCCCCXVI Tiberius de Asisio Pinxit”, artista al quale si deve anche il San Francesco con i suoi primi dodici compagni che dal 1506 campeggia nell’ambiente duecentesco.

Continua a leggere
BEATO EGIDIO DI ASSISI

È il terzo compagno di san Francesco d’Assisi, dopo i concittadini Bernardo di Quintavalle e Pietro Cattani. Entrambi benestanti e colti, i due hanno lasciato tutto una settimana prima di lui,per vivere col Poverello nella zona boscosa della Porziuncola, in capanne singole di tronchi e rami, mangiando di solito pane e olive. Egidio li raggiunge il 23 aprile 1208, e non aveva nulla da abbandonare. È un bracciante analfabeta, padrone solo di un mantello: ma anche questo gli dura poco,perché dopo alcuni giorni lo regala a un mendicante. Ha tre passioni: viaggiare, predicare, lavorare. Va a giornata dai contadini dove e quando è possibile, e così procura cibo ai primi confratelli. Cerca di istruirsi, fa l’apprendistato accompagnando Bernardo, e a volte con lui prende botte, perché la gente li scambia per “ribaldi”.

Continua a leggere