FRATI MINORI - PROVINCIA SERAFICA DI SAN FRANCESCO D’ASSISI
31 agosto 2016
MERCOLEDÌ della XXII sett. del T.O.
UFFICIO GENERALE PER I NOSTRI DEFUNTI FRATI, SUORE, PARENTI E BENEFATTORI (viola)

Messa dei defunti

1Cor 3,1-9 • Sal 32 • Lc 4,38-44 

Liturgia delle Ore: Tutto come dall’Ufficio proprio dei defunti


In ogni cosa e sempre, più rettitudine di intenzione, più esattezza, più puntualità, più generosità nel servizio del Signore. E allora sarai ciò che il Signore vuole che tu sia.
San Pio da Pietrelcina
#cap1 #cap2 #cap3 #cap4 #cap5 #cap6 #cap7 #cap8 #cap9 #cap10 #cap11 #cap12 #cap13 #cap14 #cap15
Maria Regina, umile e semplice
Celebrazione all’Infermeria della Porziuncola
8500 passi con Francesco… l’amore che non muore
Marcia notturna nel Transito di San Francesco
Ordinazioni diaconali 2016
Per cinque frati minori della Provincia Serafica
Con discrezione spunta all’orizzonte la Bellezza
Veglia dell’Assunta 2016 alla Porziuncola
Tanti segni della Grazia di Dio
Marcia francescana delle famiglia
Il perdono genera paradiso
Testo e video della meditazione del Papa alla Porziuncola
Misericordia, carezza di Dio
Apertura dell’VIII centenario del Perdono della Porziuncola
Ognuno ha il suo posto dentro la Porziuncola
Apertura del Perdono 2016
Documenti, codici e libri antichi
sul PERDONO di ASSISI
2° Master di Pastorale Vocazionale
Dal primo annuncio al discernimento vocazionale
Ogni famiglia è testimone della bellezza del Vangelo
Percorso di formazione per famiglie
Esercizi spirituali e ritiri a Monteluco
I corsi SOG dei Frati Minori di Assisi
Museo della Porziuncola
Sito ufficiale della Porziuncola - WebTV
29/08/2016  18:07
Ti prometto la vita eterna
Professione temporanea dei Voti di fra Filippo Jacolino

22/08/2016  11:36
Maria Regina, umile e semplice
Celebrazione all’Infermeria della Porziuncola

20/08/2016  11:21
La misericordia vista con gli occhi di un uomo riconciliato
II edizione di “8500 passi con Francesco”

19/08/2016  11:39
L’amore ferito, a La Verna, dal 16 al 18 settembre
Veglia delle Stimmate e meeting dei giovani

19/08/2016  10:43
Ordinazioni diaconali 2016
Per cinque frati minori della Provincia Serafica

19/08/2016  10:28
Al Papa le fonti di santa Chiara d’Assisi
Il dono di una donna importante per la Chiesa, e non solo

18/08/2016  16:52
Papa Francesco il 20 settembre nuovamente ad Assisi
Per la Giornata mondiale di preghiera per la pace

18/08/2016  11:45
Festa del Cantico: 52° edizione
San Damiano (Assisi), 10-11 settembre

ESERCIZI SPIRITUALI, RITIRI
& PELLEGRINAGGI

Ogni famiglia è testimone della bellezza del Vangelo
28/08/2016 - 04/09/2016     Percorso di formazione per famiglie
Porziuncola in S. MARIA DEGLI ANGELI

Aquila e Priscilla 2 - La casa
30/10/2016 - 01/11/2016     Corso per giovani coppie di sposi
Porziuncola in S. MARIA DEGLI ANGELI

... come Giuseppe
16/12/2016 - 18/12/2016     Un week-end alla riscoperta della virilità: per uomini, giovani e adulti
Porziuncola in S. MARIA DEGLI ANGELI

Vedi tutte le attività in programma

ATTIVITÀ PER I GIOVANI

Corsi e Iniziative - Servizio Orientamento Giovani
AGENDA EVENTI & CELEBRAZIONI

Santuario San Damiano, 10-11 set
Festa del Cantico
52° edizione

Santa Maria degli Angeli, 16-17 set
Professioni Perpetue 2016
di sei frati alla Porziuncola

Basilica di S. Maria degli Angeli, 23-24 set
Ordinazioni diaconali di tre frati
fr Francesco Pio, fr Massimo e fr Edoardo

Bologna, 23-25 set
Per forza o perdono
Festival Francescano

Camposampiero (PD), 26-29 set
DIS-Ordine Francescano
Convegno su “La grazia delle riforme (1517-2017)”


Continua a leggere
Il perdono genera paradiso
Credit Foto (c) Berti
Credit Foto (c) Berti

Mi piace ricordare oggi, cari fratelli e sorelle, prima di tutto, le parole che, secondo un’antica tradizione, san Francesco pronunciò proprio qui, davanti a tutto il popolo e ai vescovi: “Voglio mandarvi tutti in paradiso!”. Cosa poteva chiedere di più bello il Poverello di Assisi, se non il dono della salvezza, della vita eterna con Dio e della gioia senza fine, che Gesù ci ha acquistato con la sua morte e risurrezione?

Continua a leggere
SAN RAIMONDO NONNATO

Nonnato è un soprannome, che ricorda in mezzo a quale tragedia familiare Raimondo è venuto al mondo. Non-nato, ossia non partorito dalla madre viva, bensì estratto dal corpo senza vita di lei, morta prima di darlo alla luce. Pare che fosse di famiglia nobile, con alte parentele nell’aristocrazia catalana. Ma non abbiamo molte informazioni sicure sul suo casato e anche sulla vita. Nella sua Catalogna libera dalla dominazione araba, Raimondo vive i tempi della Reconquista, cioè della riscossa guidata dalla coalizione dei re di Navarra, di Aragona e di Castiglia, che lascerà infine sotto controllo arabo soltanto il modesto regno meridionale di Granada.

Continua a leggere