FRATI MINORI - PROVINCIA SERAFICA DI SAN FRANCESCO D’ASSISI
30 luglio 2016
SABATO della XVII sett. del T.O.
FERIA (verde)

Messa mattutina a scelta

Ger 26,11-16.24 • Sal 68 • Mt 14,1-12 

Liturgia delle Ore: Sab. I sett. – Ufficio della feria o della memoria fino all’ora nona


È davvero magnifico e degno di ogni lode questo scambio: rifiutare i beni della terra per avere quelli del cielo; ricevere il cento per uno e possedere la vita beata per l'eternità.
Santa Chiara d'Assisi

Papa Francesco, pellegrino alla Porziuncola
4 agosto 2016

Tre i momenti che scandiscono il pellegrinaggio:
la preghiera personale in Porziuncola,
una meditazione proposta a tutti i presenti,
e un incontro con i Frati dell’Infermeria della Porziuncola

Accredito StampaRichiesta PASS per Basilica e piazza

#cap1 #cap2 #cap3 #cap4 #cap5 #cap6 #cap7 #cap8 #cap9 #cap10 #cap11 #cap12
Fervono i preparativi
... ma è festa per ogni peccatore pentito!
Visita a Nizza del Ministro e del Segretario provinciale
Preghiera con i frati, i parrocchiani e i terziari
Riconciliati per camminare insieme
Chiedendo e donandosi il Perdono alla Porziuncola
Documenti, codici e libri antichi
sul PERDONO di ASSISI
Nel silenzio della notte, a San Damiano
Preghiera serale, ogni venerdì di luglio e agosto
Ordinazioni presbiterali 2016 alla Porziuncola
Un cuore sacerdotale vive di dono
Ogni famiglia è testimone della bellezza del Vangelo
Percorso di formazione per famiglie
2° Master di Pastorale Vocazionale
Dal primo annuncio al discernimento vocazionale
Esercizi spirituali e ritiri a Monteluco
I corsi SOG dei Frati Minori di Assisi
Museo della Porziuncola
Sito ufficiale della Porziuncola - WebTV
29/07/2016  23:55
Misericordia io voglio, non sacrificio
Prima serata del Triduo in preparazione al Perdono 2016

29/07/2016  11:38
Visita a Nizza del Ministro e del Segretario provinciale
Preghiera con i frati, i parrocchiani e i terziari

28/07/2016  15:07
Pellegrinaggio penitenziale della Diocesi di Assisi
Il 1 agosto nella Festa del Perdono

25/07/2016  11:11
Solennità di Santa Chiara 2016
Le celebrazioni in Assisi

24/07/2016  18:52
Alla Porta del Cielo
La partenza da Cortona del Gruppo Umbria-Sardegna

23/07/2016  12:51
Perdono di Assisi: Lettera pastorale del Vescovo
Messaggio sull’attualità dell’Indulgenza

23/07/2016  10:05
In preghiera, nella Chiesa
San Francesco alla Porziuncola, la piccola chiesa poverella

23/07/2016  09:34
Vultum Dei quaerere
Papa Francesco e la vita contemplativa femminile

ESERCIZI SPIRITUALI, RITIRI
& PELLEGRINAGGI

Beati voi quando …
27/07/2016 - 31/07/2016     Esercizi spirituali per laici
San Francesco - MONTELUCO

Noi e l’inconscio
28/07/2016 - 03/08/2016     La Filosofia nei luoghi del silenzio
San Francesco al Monte - PERUGIA

5 Pani e 2 Pesci
06/08/2016 - 11/08/2016     Scuola di Preghiera
San Francesco - MONTELUCO

Vedi tutte le attività in programma

ATTIVITÀ PER I GIOVANI

Corsi e Iniziative - Servizio Orientamento Giovani
AGENDA EVENTI & CELEBRAZIONI



Monastero S. Agnese (Perugia), 1-6 ago
Settimana con Dio
Settimana di preghiera e attività, per ragazze

S.Chiara e S.Damiano (Assisi), 2-11 ago
Solennità di Santa Chiara 2016
Le celebrazioni in Assisi

Monastero S.Damiano in B. Valsugana (TN), 3-7 ago
Donna libera per Cristo
Incontro con Chiara d’Assisi, per ragazze 18-35 anni

Santa Maria degli Angeli, 16-17 set
Professioni Perpetue 2016
di sei frati alla Porziuncola


Continua a leggere
Benedetto XVI: cuore pulsante della Chiesa

Questa mattina nella Sala Clementina in Vaticano, si è tenuta una solenne cerimonia per il 65° anniversario di sacerdozio del Papa emerito Benedetto XVI. L’incontro si è aperto con il seguente discorso di Papa Francesco che pubblichiamo, evidenziando un importante passaggio su quello che il Papa ha definito il “cuore pulsante” dell’Ordine.

Continua a leggere
Ottavo centenario del Perdono di Assisi

Correva l’anno 1216. Un piccolo uomo di nome Francesco si è recato dal Papa Onorio III e li chiese un privilegio particolare a favore degli uomini per la loro salvezza. E ottenne l’indulgenza chiamata tradizionalmente “Perdono d’Assisi”.

Continua a leggere
Visitare e pregare, in Assisi e Perugia

La nostra è un’epoca in cui non si favorisce il raccoglimento; anzi a volte si ha l’impressione che ci sia paura a staccarsi, anche per un istante, dal fiume di parole e di immagini che segnano e riempiono le giornate.

C’è la necessità di educarci al valore del silenzio: il silenzio è capace di scavare uno spazio interiore nel profondo di noi stessi, per farvi abitare Dio, perché la sua Parola rimanga in noi, perché l’amore per Lui si radichi nella nostra mente e nel nostro cuore, e animi la nostra vita.

Continua a leggere
SAN LEOPOLDO MANDIC

Alto un metro e quaranta, artrite alle mani, difficoltà nel parlare, occhi arrossati: davvero un poveretto da compatire. Ma il medico Enrico Rubartelli, suo amico, lo vede come un capo, "assediato, seguito e invocato da folle di tutti i ceti" a Padova. A più di 50 anni dalla morte, altri lo invocano nel suo santuario padovano con la tomba. E gli scrivono, come a un vivo: i loro messaggi riempiono ormai centinaia di migliaia di pagine. È nato alle Bocche di Cattaro, terra dalmata sotto gli Asburgo. Battezzato col nome di Bogdan, entra sedicenne nel seminario cappuccino di Udine, poi è novizio a Bassano diventando fra Leopoldo, pronuncia i voti e nel 1890 è sacerdote, con un sogno preciso: spendere la vita per riconciliare con Roma i cristiani orientali separati. Il più piccolo frate dell’intero Ordine cappuccino cammina tra i primissimi sul sentiero dell’ecumenismo. Vuole andare in Oriente, e per due volte crede di fare il primo passo, quando lo mandano a Zara e a Capodistria.

Continua a leggere