FRATI MINORI - PROVINCIA SERAFICA DI SAN FRANCESCO D’ASSISI
27 maggio 2016
VENERDÌ della VIII sett. del T.O.
FERIA (verde)

Messa a scelta

1Pt 4,7-13 • Sal 95 • Mc 11,11-25

Liturgia delle Ore: Ven. IV sett. – Ufficio della feria o della memoria


L’umiltà del cuore che cristo ha voluto insegnarci è una luce vivificante e chiara con cui l’anima si apre a conoscere l’immensità della divina bontà.
Sant’Angela da Foligno
#cap1 #cap2 #cap3 #cap4 #cap5 #cap6 #cap7 #cap8 #cap9 #cap10 #cap11 #cap12 #cap13
Coro della Diocesi di Roma
Concerto all’Eremo delle Carceri
Il Crocifisso di San Damiano torna a San Damiano!
Programma delle celebrazioni
Misericordia: cuore del Vangelo e della Vita Consacrata
Giubileo e giornata regionale dei consacrati
Ottavo centenario del Perdono di Assisi
I frati, insieme, verso il 2 agosto
Che cosa hai sofferto per noi, Signore?
San Damiano: dal Christus patiens al Christus triumphans
Ogni famiglia è testimone della bellezza del Vangelo
Percorso di formazione per famiglie
Ho trovato il Tuo Volto
Canto nella Notte 2016
2° Master di Pastorale Vocazionale
Dal primo annuncio al discernimento vocazionale
Il Matrimonio è istituito per il servizio altrui
Corso per Operatori di pastorale con i fidanzati
Esercizi spirituali e ritiri a Monteluco
I corsi SOG dei Frati Minori di Assisi
Museo della Porziuncola
Sito ufficiale della Porziuncola - WebTV
27/05/2016  09:40
L’Umbria e Perugia nel Medioevo e nella prima età moderna
Raccolta di studi di p. Ugolino Nicolini

26/05/2016  12:17
Chi d’esso loco fa parole, non dica Ascesi, ma Oriente, se dir vuole
Dedicazione Basilica S. Francesco

25/05/2016  11:32
Solennità Sant’Antonio 2016
Terni, 1-13 giugno

25/05/2016  10:28
Il Piemonte ad Assisi per San Francesco
Lettera dei francescani umbri ai pellegrini

25/05/2016  10:20
Festa di Santa Camilla Battista
Monastero si S. Chiara, a Camerino, 30 mag-2 giu

25/05/2016  09:04
Con il Cuore, nel nome di Francesco
Solidarietà per le mense francescane in Italia

24/05/2016  12:01
Riflessione, revisione di vita e cammini di santità
Tre Proposte di Pellegrinaggio ad Assisi

24/05/2016  10:07
D’Assisi l’armonia in terra di Cina
Frate Francesco e l’Immagine di San Damiano

ESERCIZI SPIRITUALI, RITIRI
& PELLEGRINAGGI

5 Pani e 2 Pesci 2.0
21/05/2016 - 27/05/2016     Esercizi spirituali semi-guidati
San Francesco - MONTELUCO

Il Matrimonio è istituito per il servizio altrui
03/06/2016 - 05/06/2016     Corso per Operatori di pastorale con i fidanzati
Porziuncola in S. MARIA DEGLI ANGELI

Agape: questo matrimonio s'ha da fare?
09/06/2016 - 12/06/2016     Corso per coppie di fidanzati orientati al matrimonio
Porziuncola in S. MARIA DEGLI ANGELI

Vedi tutte le attività in programma

ATTIVITÀ PER I GIOVANI

Corsi e Iniziative - Servizio Orientamento Giovani
AGENDA EVENTI & CELEBRAZIONI

S. Maria in Aracoeli (Roma), 27-29 mag
VII Festival Intern. di Canto Sacro Fausto Flammini
nella Basilica di Santa Maria in Aracoeli

Eremo delle Carceri, 28-29 mag
Confido in Te
Concerto di Frisina e del Coro della Diocesi di Roma

Monastero S.Chiara (Camerino), 30 mag-2 giu
Festa di Santa Camilla Battista
Programma del Triduo e della Festa

S.Antonio di Padova (Terni), 1 giu
I Laudesi Umbri in concerto a Terni
Apertura festeggiamenti per S. Antonio

Assisi, 2 giu
III Giornata di dialogo ebraico-cristiano ad Assisi
Il Cantico delle Creature


Continua a leggere
Ottavo centenario del Perdono di Assisi

Correva l’anno 1216. Un piccolo uomo di nome Francesco si è recato dal Papa Onorio III e li chiese un privilegio particolare a favore degli uomini per la loro salvezza. E ottenne l’indulgenza chiamata tradizionalmente “Perdono d’Assisi”.

Continua a leggere
Familiari di Dio e familiari tra noi

Appena dopo la canonizzazione di Francesco d’Assisi, avvenuta il 16 luglio 1228, Papa Gregorio IX volle che in Assisi fosse costruita una Basilica in onore del Serafico Padre. Qui, nella Basilica di San Francesco, furono traslati, il 25 maggio 1230, i resti mortali del Poverello. Nel 1253, ancora il 25 maggio, un altro Papa, Innocenzo IV, compì il solenne rito della Dedicazione che ogni anno tutti i francescani festeggiano alla vigilia di quella data, il 24 maggio.

Continua a leggere
BEATO GIUSEPPE DA IGUALADA

Nato ad Igualada (Barcellona) nel 1811, aveva 16 anni quando entrò nell'Ordine cappuccino. Con un'intensa vita spirituale silenziosa, di studio e piena di abnegazioni, fr. José passò per vari conventi del suo Paese preparandosi all'ordinazione sacerdotale, avvenuta nel 1834. Un anno dopo dovette affrontare una delle prove più dure della sua vita: l'esilio a causa della persecuzione vissuta in Spagna nel XIX secolo, quando molti religiosi furono esclaustrati. Per vari mesi viaggiò per la costa mediterranea, andando in nord Italia fino a che nel 1837 arrivò in Francia e si stabilì nel monastero delle Benedettine di Tolosa. Lì si dedicava alla contemplazione e all'adorazione eucaristica, così come all'assistenza spirituale delle giovani religiose.

Continua a leggere