Infermeria Provinciale

Sotto l'amorevole cura di Maria Regina


Attraverso queste pagine vorremmo far conoscere meglio l'angolo del Convento Porziuncola dedicato alla cura dei fratelli infermi della Provincia Serafica "S. Francesco d'Assisi" dei Frati Minori dell'Umbria, ed insieme ringraziare i tanti benefattori che ci permettono di assisterli dignitosamente, contribuendo all'acquisto di nuovi arredi, o visitandoli di tanto in tanto negli orari in cui ciò è permesso.

Obbedienti all'insegnamento evangelico del nostro Padre san Francesco d'Assisi, fin dagli albori i frati, e le suore di S. Chiara, hanno destinato uno spazio adeguato alle necessità di coloro che continuano la loro missione nella Chiesa attraverso l'offerta della propria sofferenza, unendola a quella redentrice di Cristo Signore. Attualmente l'Infermeria ospita una quindicina di fratelli infermi e si avvale del presidio costante di tre frati e di alcuni collaboratori esterni.

ORARI DI PREGHIERA

Lunedì-Venerdì, ore 8.00: Lodi e Ufficio delle Letture - ore 18.00: Vespro e S. Messa

Sabato, ore 8.00: Lodi e S. Messa - ore 18.00: Vespro con Adorazione del Santissimo

Domenica, ore 8.00: Lodi e Ufficio delle Letture - ore 10.00: S. Messa - ore 18.30: Vespro

Tutti i giorni, ore 15.30: Santo Rosario

ORARI DI VISITA: Tutti i giorni, dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 18.00

CONTATTI: infermeria@assisiofm.it e 075.80511

 

24 dicembre 2016
Viene Gesù, luce del mondo!: Il Santo Natale alla Porziuncola
Il Natale alla Porziuncola, dopo la messa della notte, è continuato con le celebrazioni del giorno, tra le quali vogliamo ricordarne due. Innanzitutto la messa alle 10.00 nella nostra Infermeria provinciale presieduta da padre Adriano Bertero, Segretario provinciale, che ha voluto donare ai frati anziani e malati, e alla gente che ha partecipato con loro, l’immagine bella, semplice ed intensa che Dio si è fatto bambino affinché potesse essere accarezzato dalla gente, affinché Gli si potesse dare un bacio di affetto così come fa la mamma verso il figlio piccolo. Nella debolezza della vecchiaia e dell’infermità, la fragilità del bambin Gesù offre la forza di una presenza che…


4 ottobre 2016
Accogliere Dio che è tutto, e in Dio i fratelli: Celebrazioni del 4 ottobre alla Porziuncola
Anche i nostri frati dell’Infermeria hanno celebrato – nella dignitosa sobrietà che la caratterizza – la festa del Padre San Francesco. P. Massimo Lelli, che ha presieduto l’eucarestia, ha iniziato l’omelia facendo ai presenti gli auguri per la festa di San Francesco, in particolare a due frati dell’Infermeria che festeggiano l’onomastico…


27 settembre 2016
Pregate per me, Ministro e servo dell’Ordine: Visita del Ministro generale
Ieri pomeriggio l’ultimo momento della Visita fraterna del Ministro generale, p. Michael A. Perry, alla Provincia Serafica di San Francesco d’Assisi: insieme al Definitore generale p. Antonio Scabio, e al Ministro provinciale p. Claudio Durighetto, si è recato nell’Infermeria provinciale per incontrare i frati infermi e la Comunità di frati assistenti…


22 agosto 2016
Maria Regina, umile e semplice: celebrazione all’Infermeria della Porziuncola
Oggi, 22 agosto, 8 giorni dopo la solennità dell’Assunzione, tutta la Chiesa celebra la memoria liturgica della Beata Vergine Maria Regina. Ricorrenza, questa, da alcuni anni vissuta con particolare solennità e celebrata come festa nella nostra Infermeria…


10 agosto 2016
Pasqua e Funerale di fr Fernando Conti

Alle 5.30 di oggi, 10 agosto 2016, dopo sei mesi di malattia, è morto piamente nel Signore all’Infermeria provinciale della Porziuncola, all’età di 74 anni, Padre FERNANDO CONTI, Frate minore e Sacerdote. P. Fernando è nato a Carovilli (IS), Diocesi di Trivento, il 16 giugno 1942. Entrato nell’Ordine dei Frati Minori ha vestito l’abito “della prova” il 13 agosto 1959 ed ha emesso la prima Professione dei Voti l’anno successivo, il 14 agosto, appena terminato il Noviziato. Professo di Voti perpetui dal dicembre del 1965 è stato ordinato sacerdote il 17 marzo 1968…


5 agosto 2016
La visita del Papa, tra pubblico e privato, ma sempre nella semplicità
Non era chiaro come si sarebbe potuta svolgere una visita, definita fin da subito privata, di Papa Francesco alla Porziuncola, conciliandola con l’inevitabile affluenza di fedeli, desiderosi di ascoltare e vedere il Papa, e dei mezzi di comunicazione, sempre attenti a cogliere i gesti, soprattutto i fuori programma, a cui questo pontefice…


14 maggio 2016
Pasqua e funerale di fr Angelico Seccia

Ci ritroviamo ancora come Fraternità provinciale, per dare l’ultimo saluto qui sulla terra al nostro confratello, P. Angelico Seccia, frate minore e sacerdote. Lo accompagniamo con la preghiera e lo affidiamo alla misericordia di Dio e all’intercessione della Vergine Maria, del Serafico Francesco e della grande santa…


19 aprile 2016
Pasqua e funerale di fr Nazareno Mariucci
All’alba di oggi, all’Infermeria provinciale, dopo lunga malattia, è morto piamente nel Signore, all’età di 96 anni,

Padre NAZARENO (Pietro ) MARIUCCI,
Frate minore, Sacerdote, Decano della Provincia.

P. Nazareno, nato a Scheggia (PG) il 21 dicembre 1919, vestì l'abito della prova il 21 settembre 1935 ed emise la prima professione temporanea dei voti di castità, obbedienza e povertà il 23 settembre dell'anno successivo. Fu ordinato sacerdote…


4 e 5 aprile 2016
Pasqua e funerale di fr Marino Bigaroni
Ci siamo radunati qui presso la Porziuncola di san Francesco per dare l’estremo saluto al nostro caro confratello P. Marino Bigaroni, frate minore sacerdote, fino a ieri decano della nostra Provincia. Aveva compiuto 97 anni proprio il giorno di Pasqua e proprio ieri, nella solennità dell’Annunciazione, il Signore l’ha chiamato a sé, nel suo regno di luce infinita. Aveva ricevuto domenica sera, per l’ennesima volta la santa unzione.
Sono entrato ieri sera nella sua stanza all’Infermeria, e c’erano soprattutto libri e fascicoli di appunti e schede, fotocopie, tutte le agende della Provincia degli ultimi anni, grosse lenti d’ingrandimento…


27 marzo 2016
Pienamente uomini, fino in fondo, fino all’eternità
Come abbiamo trascorso la Pasqua in Infermeria? Beh, qui siamo al solito: chi sta male, chi sta molto male, chi invece si riprende e chi si chiede se è la sua ora.
Come sempre gli orari che cambiano spaventano chi è fragile, richiedono un surplus di energia e … chissà se ce n’è abbastanza?
Preghiere, silenzi, canti e semplici pasti…


6 gennaio 2016
Epifania di Nostro Signore Gesù Cristo
Come p. Umberto Occhialini nell’omelia tenuta nella cappella della nostra Infermeria provinciale ci ha ricordato, l’accoglienza di questo bambino da parte di ognuno di noi è dono stesso di Dio il quale ci permette di compiere i primi passi nella fede rivestendoci della sua grazia e rendendoci capaci di aprire il cuore alla Parola…

Clicca per: NOTIZIE MENO RECENTIAIUTI & RINGRAZIAMENTI

Infermeria Provinciale: un luogo e un cammino
Testimonianza di fr Michele Impagnatiello
Francesco d'Assisi
e il fratello infermo
Qualcosa su di noi...
con le parole di p. Fulvio
Francesco d'Assisi
e sorella infermità






Articoli correlati


27/03/2017  08:44
Un biglietto per Assisi
Preadolescenti della Diocesi di Milano con san Francesco

24/03/2017  
Aquila e Priscilla 1 - Il viaggio
Corso per giovani coppie di sposi

20/03/2017  10:47
Gli autografi di Francesco d’Assisi
Lezione pubblica presso il Santuario di Santa Rosa a Viterbo

15/03/2017  10:11
Monteripido e il Beato Egidio nell’VIII Centenario del Perdono di Assisi
Evento celebrativo tra cultura, fede e musica

03/03/2017  11:20
Tutti noi siamo uno in Cristo Gesù
Pellegrinaggio in Terra Santa

09/02/2017  
Agape: questo matrimonio s'ha da fare?
Corso per coppie di fidanzati orientati al matrimonio