Seminario finale di Pastorale famigliare di “Fa.Miglia in cammino” 23 Lug 2018

E uscimmo a riveder le stelle

Sui passi di Abramo e Sara, compiuti durante i quattro incontri tenutisi presso la parrocchia “San Gregorio VII” a Roma, e scanditi dal calendario liturgico, le coppie sono “uscite”, su invito della Parola donata da Dio ad Abramo (“vattene” Gen 12, 1), e hanno attraversato ognuna il proprio deserto, fidandosi dell'alleanza che il Padre ha stabilito con l'umanità, per raggiungere, quindi, la “terra promessa”. I tre giorni del seminario sono serviti a donare agli Sposi la consapevolezza di essere essi stessi realizzazione di “quel” patto, quel “cielo nuovo e terra nuova” (Ap 21, 1); stelle del firmamento; sogno di Dio realizzato.

Avvalendoci dell'aiuto dell’esperienza cantata da Dante ne “La Divina Commedia”, siamo scesi in profondità fino a toccare il buio di ogni coppia, quella “selva oscura” in cui spesso ci smarriamo, per arrivare, grazie ai fratelli che hanno testimoniato la loro esperienza di tenebra, a benedire il buio che ha messo gli Sposi nella condizione di rimettere al centro il “noi”; di rinnovare il proprio “si” e scoprire di essere astri splendenti agli occhi di Dio. Con l'aiuto prezioso di padre Pasqualino Massone e di padre Graziano Maria Malgeri, le coppie hanno meditato sulla centralità della vita sacramentale, approfondendo innanzitutto il sacramento della riconciliazione, quale via maestra per uscire da ogni crisi e, dunque, da ogni buio.

Il seminario ha rappresentato un percorso battesimale: un cammino introspettivo che dal venerdì di passione ci ha condotti alla Pasqua della settimana, affinché gli Sposi potessero compiere “il passaggio” dalle tenebre alla luce.

Dopo un “cammino penitenziale”, vissuto in Porziuncola, abbiamo accompagnato gli Sposi “a riveder le stelle”. La notte del sabato ogni coppia ha compiuto il gesto di accendere una lampada e di prostrarsi in adorazione davanti a Gesù eucaristia. Il gesto della lampada ha richiamato il rito del fuoco durante la Veglia delle veglie, come a dire: “Cristo ha vinto le tenebre”, che ci impedivano di splendere e di testimoniare il Sacramento che siamo diventati il giorno delle nozze. Il Signore si è fatto presente, come Stella Polare. Gli Sposi si sono sentiti “visti” e chiamati ad annunciare ciò che hanno sperimentato.

A completamento del “viaggio nella notte”, la domenica, “aurora del nuovo giorno”, la giornalista Costanza Miriano ha consegnato ai presenti cinque pil-astri per continuare a tenere la rotta lungo il cammino sacramentale, trattati in modo eloquente nel suo libro: “Si salvi chi vuole”. La Celebrazione eucaristica ha dischiuso finalmente il Cielo in ogni cuore e, rendendo grazie, abbiamo benedetto Dio, lodando il Suo nome in eterno.

Ringraziamo il Padre di ogni Provvidenza per tutti i fratelli dell'équipe che si sono donati con gioia, per gli animatori dei più piccoli, che svolgono in modo assolutamente gratuito questo servizio, per lo staff della Domus Pacis, che si è mostrato sempre paziente e disponibile.
Un ringraziamento speciale alla comunità francescana, soprattutto a padre Pasqualino Massone e a padre Graziano Malgeri, stelle luminose agli occhi di Dio e ai nostri.



Cammino Divina Commedia Domus Pacis Famiglia Graziano Malgeri Pasqualino Massone Pastorale famigliare

Articoli correlati

14 Giu 2021

Chiara Corbella, meraviglia della Grazia di Dio!

Omelia di p. Francesco Piloni nella Celebrazione del IX anniversario della nascita al cielo della Serva di Dio Chiara Corbella
12 Giu 2021

In cammino con le famiglie

Programma delle attività estive proposte dalla fraternità “Giovanni Paolo II - Pastorale con le famiglie”
28 Mag 2021

Cantemus Domino 2021

IX edizione del corso di Canto Gregoriano alla Porziuncola
18 Mag 2021

Master di Pastorale Vocazionale 2021-22 alla Porziuncola

Dal primo annuncio al discernimento vocazionale
05 Mag 2021

Tutto suo padre, tutto sua madre

Alla scoperta del nucleo familiare di san Francesco d’Assisi
Leggi altre notizie dallo speciale

16 Giu 2021

Il Messaggio per la 16ª Giornata per la Custodia del Creato

«Il pianeta che speriamo. Ambiente, lavoro, futuro. #tuttoèconnesso»



  • 12 Giu 2021

    In cammino con le famiglie

    Programma delle attività estive proposte dalla fraternità “Giovanni Paolo II - Pastorale con le famiglie”