ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator

San Francesco del Monte - PERUGIA

Image

San Francesco del Monte - PERUGIA


Il colle a nord di Perugia, fuori Porta Sant’Angelo, celebre per la sua bellezza, è chiamato popolarmente Monteripido (Mons rùitus, monte scosceso). Ma da quando - dopo la metà del Duecento - vi morì il beato Egidio, terzo compagno di san Francesco, prevalse l’appellativo di “Monte di Sant’Egidio” e poi quello di “San Francesco del Monte”, che è oggi il titolo ecclesiastico ufficiale.

La bellezza e l’incanto di Monteripido, come pure l’attrazione che esercita questo colle si devono anche al prestigio e alla secolare tradizione di simpatia che la città ha sempre riservato alla fraternità francescana di questo convento.

Donato il luogo ai frati da Giacomo di Bonconte Coppoli nel 1276, allo scopo di coltivare la memoria e la devozione del beato Egidio, dopo il 1374, grazie all’azione di san Bernardino da Siena, Monteripido divenne una specie di quartiere generale dell’azione di rinnovamento dell’Ordine francescano. Alcuni protagonisti della storia religiosa e civile del Quattrocento italiano, come san Giovanni da Capestrano, san Giacomo della Marca, il beato Alberto da Sarteano e il beato Bernardino da Feltre furono di casa in questo luogo. E poi ancora frate Barnaba Manassei di Terni, “asceta ed economista”, che al carisma della contemplazione univa un grande senso pratico e organizzativo in favore dei poveri. Proprio in questo eremo nel 1462, volendo liberare i poveri dall’oppressione dell’usura, venne maturato il progetto di fondare i Monti di Pietà.

Durante il Cinquecento, a Monteripido ebbe inizio lo Studio generale, uno dei principali in Italia e, fino al 1860, viva testimonianza nella storia della cultura del nostro Paese. Per le esigenza dello Studio, negli anni 1754-1769 fu costruita la monumentale biblioteca, il cui patrimonio di codici e incunaboli costituisce oggi uno dei “Fondi” più prestigiosi della biblioteca Comunale di Perugia. Il convento di San Francesco del Monte fu centro promotore di cultura e cenacolo di artisti: il Perugino, Raffaello, lo Spagna e molti altri lavorarono qui per i francescani.

Questa eredità artistica trova una felice prosecuzione nell'opera di P. Diego Donati, tra i nomi italiani di spicco nell'ambito della xilografia e dell'acquaforte.

Attualmente Monteripido è sede di una fraternità impegnata soprattutto nella pastorale parrocchiale ed universitaria e nell'animazione di un pensionato universitario. Svolge anche servizio di pastorale parrocchiale presso la parrocchia di Ponte d’Oddi e di Cappellania presso il Monastero S. Erminio.

Contatta i Frati per informazioni o per l'Accoglienza

Verrà risolto l'enigma?

Diamo conto del trasferimento e dell'allestimento di due preziosissime opere del Museo Porziuncola migrate per una mostra a Perugia

San Francesco e il suo… Maestro

Un press tour ha visitato il Museo Porziuncola a la Basilica per conoscere le opere ospitate da un'imminente mostra a Perugia

Dalla schiavitù alla libertà

Il libro dell’esodo

Futurismo sacro: Gerardo Dottori e Monteripido

Lettura del Trittico di San Francesco in occasione del Centenario del celebre pittore perugino

Nulla di voi trattenete per voi

Sabato 16 settembre la Professione solenne di 3 frati minori

Presentata la nuova Credenziale del Pellegrino

Edizione speciale per gli anniversari francescani

Come Raggiungerci



Indicazioni stradali

In auto:

  • Da Firenze o Roma uscita San Sisto dalla E45; proseguire direzione Stadio, quindi S. Lucia e poi Ponte d’Oddi.
  • Da Ravenna o Foligno uscita dalla E45 Ponte Felcino; proseguire per 5 km direzione Perugia, quindi a destra per Ponte d’Oddi.

In treno: fermata Perugia centrale.

Contatti


Convento Monteripido
06125 PERUGIA
Tel 075.40679
Fax 075.46482
convento@monteripido.it
casamonteripido.it

Pensionato Universitario:
Tel. 075.42210
casamonteripido@monteripido.it

Biblioteca
bibliotecadelmonte@monteripido.it

Parrocchia S. Giovanni Apostolo
06143 Ponte d’Oddi - PERUGIA
Tel. 075.40770
Fax 075.5848428
invia email
sito della parrocchia

Orari delle Celebrazioni


Giorni feriali
Lodi 7.00
Messa 7.20
Uff. Letture 19.00
Vespri 19.25

Giovedì
Lodi 7.00
Messa 7.20
Adorazione Eucaristica e Vespri 19.00

Domenica
Messa 18.00
Vespri 19.15