ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Contemplazione dell’amore non amato 30 Lug 2017

Raggiunti e amati, per andare in cielo!

Continua il cammino dei marciatori del gruppo Umbria e Sardegna. La meta di oggi, dopo un’accoglienza festosa nella parrocchia di San Biagio della Valle, è stata Pila. Qui i giovani si fermeranno un giorno per vivere uno dei momenti centrali della Marcia.

L’invito, per i tanti giovani, è stato oggi quello a sostare di fronte alla Croce del Signore Gesù accompagnati dalla figura di Francesco che prega davanti al Crocifisso, che piange “l’amore non amato”. Per fare il passaggio dall’“amaro” al “dolce” di cui parla Francesco nel suo Testamento, è necessario fare esperienza di una vita pasquale, ovvero segnata dalla morte e Risurrezione di Gesù.

Attraverso un sentiero nel boschetto, i giovani sono giunti a Pila. Guidati dal “buon ladrone” di Lc 23, i marciatori sono stati invitati a guardare alle ferite di Gesù come “luogo” di salvezza e benedizione. Davanti al volto di Cristo è possibile specchiarsi e riconoscersi, riconoscere il proprio volto. Dopo un tempo di silenzio, i marciatori, a coppia, si sono “raccontati” l’amore di Dio nella propria vita.

La Marcia domani si ferma per celebrare la misericordia di Dio, questa giornata sarà preparata stasera da una veglia di preghiera dal tema Raggiunti, amati, per andare in cielo…

Raggiunti nella quotidianità della propria storia, amati da questo amore grande e chiamati alla Gerusalemme del cielo, luogo della lode e benedizione.



Amati Marcia francescana Perdono di Assisi Pila Un passo oltre

Articoli correlati

09 Lug 2024

Tutti in paradiso

Presentiamo il programma delle celebrazioni e degli appuntamenti del Perdono 2024 e le parole indirizzateci dal Ministro generale
03 Ago 2023

Il Perdono che rigenera

I giorni del Perdono di Assisi alla Porziuncola
02 Ago 2023

L’amore che salva

Omelia di S.B. Mons. Pierbattista Pizzaballa nella Solennità del Perdono 2023
02 Ago 2023

La sovrabbondanza di Grazia del Perdono

Primi Vespri e Veglia di Preghiera
01 Ago 2023

Creati ancora una volta per essere figli di Dio

Omelia del Ministro Generale OFM nell’Apertura del Perdono di Assisi 2023
01 Ago 2023

Un Dio sempre presente

III serata del Triduo in preparazione al Perdono di Assisi
Leggi altre notizie dallo speciale

25 Giu 2024

A San Damiano la “Festa del Voto”

Santa Chiara di Assisi e le sue sorelle anche oggi “specchi di luce” per il mondo