ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
Veglia di preghiera in vista delle Ordinazioni sacerdotali 29 Giu 2019

Frati francescani uniti sulla tomba di s. Francesco

In occasione dell’ordinazione diaconale di fr. Frank - Ignazio Heberstreit OFM Conv e dell’ordinazione sacerdotale di fr. Pietro Li Bingbing OFM Conv, fr. Luca Di Pasquale OFM, fr. Giovanni Pinna OFM, fr. Mauro Scala OFM, ieri sera frati, sacerdoti, suore, parenti, amici e conoscenti si sono ritrovati nella basilica inferiore di san Francesco per un prezioso e suggestivo momento di veglia guidato dal Custode del Sacro Convento, fr. Mauro Gambetti.

La preghiera si è articolata in quattro momenti: nel primo fr. Mauro ci ha invitato a riflettere sul fatto che Dio ci ha pensati da sempre e su di noi ha un progetto di bene che desidera si realizzi nella nostra vita. È con il battesimo che questo progetto inizia a prendere forma e la nostra vita di cristiani e di consacrati vuol essere un contino far scendere questa certezza dalla mente alle viscere e al cuore perché diventi davvero parte integrante di noi.

Il secondo momento ci ha portati a considerare il diaconato come un vero servizio verso il prossimo, un mettere cioè a frutto i doni che il Signore ci ha consegnato affinché, essendo canali tra Lui e i fratelli, possiamo non dimenticarci della carità concreta verso i più bisognosi.

Nel terzo spazio di riflessione il custode del sacro Convento ha indicato come modello sacerdotale il Poverello di Assisi! Esempio in apparenza strano dato che s. Francesco era diacono, ma che in realtà vuol sottolineare come si sia conformato pienamente a Cristo con la vita e con la donazione di sé, a tal punto che il suo corpo fu segnato coi segni della passione del Signore: le stimmate, testimonianza anche del sacrificio di Cristo.

Con queste parole nel cuore l’assemblea si è infine portata in cripta, cantando “l’Alto e Glorioso Dio”, davanti alla tomba del Santo per il quarto e conclusivo momento di preghiera, dove gli ordinandi hanno affidato le loro intenzioni al Signore e hanno ricevuto, con tutti i fedeli la benedizione solenne.

In attesa dell’ordinazione di questo pomeriggio affidiamo ancora una volta i nostri fratelli al Signore attraverso l’intercessione della Beata Vergine Maria e del nostro padre san Francesco.  



Battesimo Conventuali Diacono Giovanni Pinna Luca Di Pasquale Mauro Gambetti Mauro Scala Ordinazione Porziuncola Preghiera Sacerdoti Sacro Convento Veglia Vocazione

Articoli correlati

24 Giu 2024

“Tu sei sacerdote per sempre”

Alla Porziuncola l’ordinazione presbiterale di fra Nicola Taddeo Ciccone
22 Giu 2024

«Difatti porto le stimmate di Gesù»

È arrivata la Reliquia Maggiore di San Francesco presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli
22 Giu 2024

Chiara: chiaro segno di risurrezione

Nella Basilica romana di San Giovanni in Laterano la Chiusura dell'Inchiesta diocesana sulla Serva di Dio Chiara Corbella Petrillo
21 Giu 2024

Custodi di bellezza accendiamo la speranza

La Sicilia ad Assisi per offrire l’olio sulla tomba di san Francesco
18 Giu 2024

Ci siete davvero mancate

Terminata la loro esposizione alla Nazionale di Perugia sono rientrati i gioielli di famiglia
16 Giu 2024

Chiara, grandissima gioia!

Celebrato ad Assisi il 12° anniverasario della morte di Chiara Corbella Petrillo
07 Giu 2024

Fra Nicola Taddeo Ciccone sarà sacerdote per sempre

Ordinazione Presbiterale di fra Nicola Taddeo Ciccone



  • 03 Giu 2024

    Bentornata a casa!

    Dopo alcuni mesi di assenza la Pala trecentesca di Prete Ilario ritrova la sua collocazione: più bella e più sicura


  • 30 Mag 2024

    Sant'Antonio: difensore amatissimo

    A Terni 80 anni fa, lo stesso anno, la città fu liberata e l'omonima parrocchia posava la prima pietra: programma degli eventi


  • 25 Apr 2024

    Benedetti... benediciamo!

    Siamo andati a conoscere l’Angolo delle Benedizioni: si tratta di un servizio attivato da qualche anno nel cuore del Santuario di S. Maria degli Angeli