ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator
V meditazione della Novena dell’Immacolata alla Porziuncola 04 Dic 2021

In pellegrinaggio verso Gerusalemme e verso Nazareth

Ieri sera abbiamo vissuto una nuova tappa  (I - II - III - IV serata) della Novena che ci sta conducendo alla Solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria. Prendendo spunto dal Vangelo del ritrovamento di Gesù fra i dottori del tempio, p. Paolo Guerrini ha centrato la sua attenzione sui pellegrinaggi che caratterizzano la vita della Sacra Famiglia e di tutte le famiglie. Infatti, neanche a Giuseppe e Maria è stata risparmiata la fatica di camminare fra incomprensioni e fraintendimenti.

La mancanza di chiarezza innesca il meccanismo della ricerca, il percorso della meditazione, dell’attesa, arrischiandosi in una sorta di lotta con la Parola. La “prova” è la forma con cui Dio educa il desiderio e la libertà dell’uomo: se vissuta bene, essa rende sapiente il cuore. Sono due, allora, i pellegrinaggi che affrontano Maria e Giuseppe: verso il tempio e verso casa. Nazareth e Gerusalemme sono i due poli dentro i quali dovrebbe battere il cuore di ogni ‘famiglia’: occuparsi delle cose di Dio e poi custodire le persone che ci sono affidate. Gerusalemme che dice “Amerai il tuo Dio con tutto il cuore”, Nazareth che dice “Amerai il prossimo tuo come te stesso”.

“Saper unire Nazareth e Gerusalemme – ha concluso p. Paolo – il quotidiano e l’eterno, le cose di Dio e la mia gente. Questa è la nostra santità, la santità delle nostre famiglie/comunità: unire insieme Nazareth e Gerusalemme fino a che siano lo stesso luogo, luogo di Dio e luogo del cuore, anche se geograficamente lontani”.



Ave Maria Immacolata Concezione Madonna Novena Paolo Guerrini Porziuncola Vergine Maria

Articoli correlati

19 Apr 2024

«Creare casa» (Christus vivit, 217)

61ª Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni
18 Apr 2024

Assisi: un gol da 1 milione e mezzo di euro per il campanile!

Vanno eseguiti alcuni improcrastinabili lavori al campanile della Basilica di Santa Maria degli Angeli. “Mettiamo in sicurezza un simbolo dell’Italia”, afferma il Commissario straordinario, Guido Castelli
11 Apr 2024

Pregò e disse: Ave Maria

Presentazione a Stroncone di quella che si ritiene essere, al momento, la più antica versione dell'Ave Maria: risale al Trecento
10 Apr 2024

Corso “Dove sei?” per uomini e donne single dal 24 al 27 MAGGIO 2024

Un percorso triennale sui tre Sacramenti della Iniziazione Cristiana
31 Mar 2024

Questa è la vera Pasqua

Terzo giorno ovvero Veglia pasquale e Domenica di Risurrezione
30 Mar 2024

Con ingiusta condanna fu tolto di mezzo

Seconda giornata del Triduo Pasquale: Via Crucis, Passio Domini e Processione del Cristo morto
18 Mar 2024

Pasqua 2024 alla Porziuncola

Programma e orari delle celebrazioni ed eventi collaterali