SABATO della XIX sett. del T.O. Feria (verde)
sabato, 17 agosto 2019
Migliaia di persone alla Porziuncola per vivere il Perdono 03 Ago 2019

Questo luogo è santo

Se la giornata del 1° agosto era sembrata ricca di iniziative, celebrazioni e accompagnata da un costante flusso di fedeli in Basilica, ed in effetti è stato così!, il giorno appena trascorso, il 2 di agosto, ha mostrato a tutti il vero “vestito della festa” della Basilica di santa Maria degli Angeli: una moltitudine di pellegrini in cammino verso Dio attraverso la riconciliazione e il Perdono offerti da san Francesco alla Porziuncola.

Già la messa delle ore 7.00 iniziava gremita di fedeli e davanti ai sacerdoti a disposizione per le confessioni si creavano piano piano le file che sarebbero poi rimaste per tutta la mattinata e il pomeriggio, segno del desiderio semplice e profondo della gente di incontrare il Signore nel suo amore misericordioso. In questo ci hanno aiutato i frati della Porziuncola e i volontari della Basilica, permettendo il regolare svolgimento delle confessioni con un lavoro meticoloso di grande pazienza e sapienza.

Alle ore 11.00 si è svolta la solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S. E. Mons. Domenico Sorrentino Vescovo di Assisi - Nocera Umbra - Gualdo Tadino con la consueta presenza di autorità civili e religiose del territorio. Il vescovo ha ribadito, senza stancarsi, la grandezza della richiesta fatta dal Poverello di Assisi 800 anni fa, un desiderio di paradiso che ha attraversato tutto questo tempo per giungere fino a noi oggi.

La giornata ha avuto un centro importante nel primo pomeriggio con l’arrivo della 39esima Marcia francescana dal titolo “al posto tuo”. Più di un migliaio di giovani e famiglie in cammino da più di una settimana si sono dati appuntamento sul sagrato della Basilica per dirigersi insieme, pregando e lodando Dio, nel cuore pulsante del santuario: la Porziuncola. Qui, in ginocchio e in silenzio, molti hanno baciato il suolo santo della piccola cappella e, spesso con gli occhi rigati di lacrime, hanno ringraziato il Signore per il cammino fatto e per i pesi lasciati nelle Sue mani. I frati e i marciatori dell’Umbria hanno accolto gli altri marciatori con la gioia tipicamente francescana facendo sentire tutti, per l’ennesima volta, a casa propria, non estranei, ma figli amati ed accolti con benevolenza.

Alle ore 19.00 i secondi Vespri della Solennità sono stati presieduti dal M. R. P. Claudio Durighetto, Ministro provinciale dei Frati Minori dell’Umbria ed hanno concluso le intense celebrazioni del Perdono di Assisi. P. Claudio ha dato voce a tutta la fraternità della Porziuncola che si è detta grata per questo dono che custodisce da tanti secoli e che ci rimette in cammino verso la pienezza di vita.

La basilica è poi rimasta aperta fino alle ore 23.00 per permettere ai molti fedeli rimasti in zona di gustare l’atmosfera intima e calda della Porziuncola e di ringraziare Iddio per la grazia ricevuta e diffusa in queste ore intense e stupende. Perla della serata alle ore 21.30 sulla piazza della Basilica “Il Seme”, Concerto del Kantiere Kairos in Tour 2019. La band rock cristiana ci ha aiutato a lodare e ringraziare san Francesco, la Vergine Maria e il Signore Dio per tutti i benefici e i doni ricevuti nella vita e in queste giornate.

Continuiamo a camminare fraternamente e con gioia lungo la strada che il Signore ci ha indicato, un percorso fatto di amore, perdono e misericordia, da ricevere ed accogliere, non da soli, ma insieme agli amici e ai santi che ci hanno preceduto.



Celebrazioni Claudio Durighetto Domenico Sorrentino Giovani Marcia Marcia francescana Omelia Perdono Perdono di Assisi Porziuncola SOG

Articoli correlati

17 Ago 2019

Terminato, poi, l’anno della prova, siano ricevuti all’obbedienza

Prima professione dei voti religiosi per tre novizi a San Damiano
16 Ago 2019

La Vergine Maria Assunta è primizia della creazione nuova e speranza per tutti noi

Omelia del Ministro provinciale per l'Assunzione della B.V.Maria
15 Ago 2019

Siamo destinati al cielo

Veglia dell’Assunta alla Porziuncola
14 Ago 2019

In Maria assunta riscopriamo le dimensioni tutte della vita

Omelia che padre Cristoforo Cecci pronunciò nel 1973
12 Ago 2019

Chiara, tralcio di vite feconda che porta molto frutto

Celebrazioni della Solennità di santa Chiara
11 Ago 2019

Siate sempre amanti di Dio e delle vostre anime

Veglia di preghiera a s. Damiano
17 Ago 2019

Terminato, poi, l’anno della prova, siano ricevuti all’obbedienza

“Terminato, poi, l’anno della prova, siano ricevuti all’obbedienza, promettendo di osservare sempre questa vita e Regola” (dalla Regola bollata, FF 80)   La comunità di san Damiano, in comunione e a nome di tutta la Provincia dei Frati Minori dell’Umbria, è lieta di annunciare che il 1° settembre 2019  – al termine del periodo...