GIOVEDÌ della XXVIII sett. del T.O. S. LUCA, evangelista – FESTA (rosso)
giovedì, 18 ottobre 2018
Beato Raimondo Lullo

Nel 1247 Raimondo è nominato paggio del re e in seguito siniscalco e maggiordomo dell'Infante. Nel 1257 sposa Bianca Picany dalla quale ha due figli ma nel 1262 avviene la svolta nella sua vita. Nella sua Vita coetanea Lullo narra la propria conversione: ha cinque visioni di Gesù e alla quinta si convince, benché peccatore, di aver ricevuto la chiamata da Dio. Decide di farsi missionario e di convertire i musulmani e gli ebrei, i quali, già credendo nell'esistenza di un essere del quale non si può pensare altro di maggiore devono necessariamente essere cristiani.

Dopo un pellegrinaggio a Santiago de Compostela, studia filosofia, teologia, medicina, il latino, il provenzale e l'arabo; assimila parte della cultura dell'epoca: Aristotele, Platone, Agostino d'Ippona, Anselmo d’Aosta, Riccardo di San Vittore, i filosofi arabi. Compone una prima versione dell'Ars magna e il Libro della contemplazione in Dio. Nel 1295 si fa terziario francescano ad Assisi.

Fidarsi per amore è un grande errore

Per Raimondo Lullo si ama per comprendere e non per credere

Raimondo Lullo: Il libro di santa Maria

Presentazione del libro a cura di Simone Sari

Lullo maestro di dialogo

Rilettura del pensiero del filosofo catalano, di p. Giuseppe Buffon

Teologi non di professione, ma per missione

Papa Francesco e Raimondo Lullo

Memoria grata che diventa preghiera

Il canto di Raimondo Lullo

Le radici della Catalogna sono nel dialogo

Predicatori e teologi siano artefici di pace

In Barcellona Raimondo Lullo è antidoto al terrorismo

Per passare da uno scontro di ignoranze a un dialogo di identità

Juan José Omella tra i cinque nuovi cardinali

Un concistoro all’insegna del dialogo e della missione

Santità eroica e dottrina eminente di Raimondo Lullo

Cardinale Angelo Amato: “Fu teologo per la missione, non di professione”

Lo “Spirito di Assisi” e il “Discorso di Ratisbona”

La sintesi di Raimondo Lullo

Raimondo Lullo nel Medioevo mediterraneo

Una lezione di dialettica, poesia e civiltà

700° anniversario della morte di Raimondo Lullo

In preparazione al centenario

Raimondo Lullo: santo e dottore?

Il dialogo interreligioso nello “spirito di Assisi”

Raimondo e l'alchimia: un mito tra storiografia e filologia

XIII Incontro del Centro Italiano di Lullismo

Canonizzazione del b. Raimondo Lullo

Centro Italiano di Lullismo (E. W. Platzeck)

Il Gentile aperto alle fedi

di Gianfranco Ravasi

16 articoli totali